Home / Archivio dei Tag: olio di palma

Archivio dei Tag: olio di palma

Nutella: nutrizionisti francesi contro la nuova pubblicità: “Una bomba calorica con un valore nutrizionale quasi nullo”, afferma l’Anses

Ferrero ha lanciato in Francia una nuova campagna pubblicitaria della Nutella con lo slogan “7 ingredienti di qualità. Ed è tutto”. Come osserva la rivista dei consumatori Que Choisir, la campagna valorizza la qualità degli ingredienti, distogliendo l’attenzione dal valore nutrizionale della Nutella. E  questo sta suscitando la reazione dei nutrizionisti. Il fatto che Ferrero presenti l’olio di palma come …

Continua »

Sostituire l’olio di palma senza modificare il gusto del cibo è possibile. Le alternative proposte dai ricercatori dell’Università di Udine

L’olio di palma è stato per lungo tempo il grasso vegetale più utilizzato dell’industria alimentare perché è solido a temperatura ambiente, economico e versatile. Ma è anche ricco di grassi saturi e ha un impatto ambientale da non trascurare. Non è sempre possibile rimpiazzare questi grassi utilizzando oli vegetali ricchi di grassi insaturi, come l’olio di girasole o di oliva. …

Continua »

Le chiacchiere di Carnevale: meglio fritte o al forno? Le calorie non cambiano il gusto sì

Le chiacchiere sono il dolce tipico del Carnevale ma è meglio scegliere quelle cotte al forno “perché contengono meno calorie”. È questo il ragionamento che fanno molte persone quando arriva il momento di comprarle in pasticceria o al supermercato. La realtà è un po’ diversa, visto che tutte le chiacchiere vengono fritte e solo dopo, in alcuni casi, vengono anche …

Continua »

Contaminanti nell’olio di palma, Efsa raddoppia i limiti giornalieri di assunzione del 3-MCPD. L’ Autorità conferma i possibili rischi per la salute di bambini e neonati

Aumenta la dose giornaliera tollerabile (DGT) stabilita da EFSA per il 3-MCPD, uno dei contaminanti di processo degli oli vegetali, in particolare del palma, accusato di causare danni ai reni e alla fertilità maschile. L’Autorità europea per la sicurezza alimentare ha deciso di rivedere la sua valutazione al ribasso, portando il limite giornaliero dagli 0,8 µg/kg (microgrammi per chilo di …

Continua »

Tutti i dati su snack e merendine in un archivio del Piemonte. Cresce l’uso di fruttosio e dolcificanti non sempre dichiarati in etichetta

Gli snack dolci e salati, come pure succhi di frutta e bibite, hanno un ruolo importante nell’alimentazione dei bambini, difficile da quantificare con precisione, perché mancano dati significativi sia sui consumi che sulla composizione nutrizionale delle diverse tipologie presenti sul mercato. Le abitudini alimentari dei bambini sono monitorate dal progetto OKkio alla salute, da cui emerge una graduale tendenza al miglioramento: …

Continua »

Olio di palma: la Repubblica esce con un’inchiesta in prima pagina su Affari & finanza. Livini interpella Il Fatto Alimentare

L’11 dicembre 2017  l’inserto economia Affari & Finanza del quotidiano la Repubblica è uscito con un articolo in prima pagina sull’olio di palma firmato da Ettore Livini. A distanza di 3 anni dall’avvio della petizione che Il Fatto Alimentare ha promosso su Change.org insieme a Great Italian Food Trade di Dario Dongo, il giornale prova a fare un bilancio della …

Continua »

Latte per bambini e contaminanti cancerogeni: la normativa europea non tutela i piccoli. “Scegliamo prodotti senza olio di palma”: l’invito di Chiara Manzi

Riceviamo e pubblichiamo questo intervento di Chiara Manzi, presidente di Art joins Nutrition Academy  e di ASSIC, sull’annosa questione dell’impiego come ingrediente nel latte in polvere per bambini dell’olio di palma e dei contaminanti di processo abbinati. A distanza di oltre un anno dal parere scientifico dell’Efsa sui cancerogeni contenuti nell’olio di palma, ad oggi c’è una categoria di prodotti che …

Continua »

Olio di palma continua la deforestazione. Drammatico rapporto di Greenpeace sul mancato rispetto degli impegni assunti da Rspo

Un nuovo rapporto di Greenpeace denuncia come i fornitori che vendono il grasso tropicale alle maggiori aziende alimentari non siano in grado di garantire che il prodotto provenga da zone non sottoposte a deforestazione. Tre anni dopo che i maggiori commercianti di olio di palma hanno adottato la politica di “no deforestazione”, l’associazione ecologista ha cercato di valutare i progressi …

Continua »

Via l’olio di palma dai prodotti, così migliora la dieta degli italiani e si riduce il rischio di malattia e mortalità

Per anni si è parlato in rete e sui giornali di olio di palma, con una parte che lo dipingeva come un ingrediente “mediocre” e un’altra che ne vantava virtù salutistiche. Nel 2015 alcune aziende decidono di abbandonarlo sia per la campagna portata avanti dal nostro sito sia per altri due fattori. Il primo elemento è la pubblicazione di un …

Continua »

Nutella, Ferrero cambia la ricetta in Francia e Germania. Aumenta il latte in polvere, ma zucchero e olio di palma restano i primi ingredienti

Cambia la ricetta della Nutella, per lo meno in Germania e Francia. Ad accorgersene è stata l’associazione dei consumatori tedesca Verbrauchenzentrale Hamburg, che ha notato un cambiamento anche nel colore e nella consistenza. La famosa crema spalmabile alla nocciola adesso avrebbe un aspetto più chiaro rispetto al passato. E subito la notizia è rimbalzata sul web. Nella lista degli ingredienti della …

Continua »

Primo caso di riforestazione da parte di un produttore di olio di palma. La malese FGV fa inversione di marcia di fronte ai rischi finanziari

Per la prima volta, una compagnia produttrice di olio di palma è stata obbligata, dalle pressioni del mercato e della società civile, a ripristinare le foreste che aveva distrutto. La società è Felda Global Ventures (FGV), una compagnia creata dal governo malese, che è tra le maggiori produttrici di olio di palma grezzo ed è quotata alla Borsa malese. FGV riforesterà 1.000 …

Continua »

Barilla: le etichette sui biscotti Mulino Bianco sono scorrette. Il confronto con la vecchia ricetta non è ammesso. Esposto di Great Italian Food Trade all’Antitrust e l’azienda modifica il sito

Barilla utilizza sulle etichette dei prodotti claim comparativi ingannevoli? Il sito dell’avvocato Dario Dongo Great Italian Food Trade ne è convinto ed ha chiesto l’intervento dell’Antitrust. Da oltre un anno 42 biscotti, merendine, fette biscottate, grissini, cracker targati Mulino Bianco, Gran Cereale, Pavesi, Ringo propongono sulle etichette una scritta a caratteri cubitali che evidenzia l’assenza dell’olio di palma e, come …

Continua »

In 12.000 ballano per salvare il Parco nazionale di Sumatra, dalle piantagioni di olio di palma illegali

Lo scorso 13 agosto 12.262 ballerini nella provincia nord-occidentale di Aceh, Indonesia, hanno danzato contemporaneamente per salvare l’escosistema del loro territorio. Il maestoso spettacolo è stato organizzato nella capitale della regione, Blangkejeren, dal governo locale e faceva parte della più grande campagna di “Save Local Ecosystems”. L’obbiettivo era di accendere i riflettori sui rischi che sta correndo il Parco nazionale …

Continua »

Olio di palma e deforestazione, Unilever sospende i rapporti con un fornitore indonesiano. Un rapporto aveva segnalato i rischi per la reputazione dell’azienda

Unilever ha interrotto le relazioni con uno dei propri fornitori di olio di palma, l’indonesiano Sawit Sumbermas Sarana (SSMS). Un processo di verifica indipendente ha rilevato la violazione della politica dell’azienda sull’olio tropicale, che non ammette la deforestazione, lo sviluppo delle piantagioni nelle torbiere, lo sfruttamento di persone e comunità. SSMS è membro della Tavola rotonda sull’olio di palma sostenibile …

Continua »

Croissant all’albicocca Bauli e Auchan: diversi per prezzo e ingredienti, ancora presente l’olio di palma. Confronto con Mulino Bianco, Coop e Misura

Croissant

Consumare  merendine e croissant è un’abitudine di molte famiglie italiane. L’occasione in cui se ne mangiano di più è durante la colazione(65% del consumo). Sul mercato sono presenti diversi tipi di brioche che rispondono alle molteplici esigenze di gusto. Il gruppo leader del settore è Bauli, con oltre il 22% di quota di mercato, che produce croissant anche per diverse …

Continua »