Home / Valeria Nardi

Valeria Nardi

Valeria Nardi
Giornalista

Migrazione di ammine aromatiche primarie da mestoli per pasta italiani, norovirus in mitili vivi dalla Francia… Ritirati dal mercato europeo 62 prodotti

Nella settimana n°11 del 2017 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 62 (8 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende tre casi: mercurio in marlin blu (Makaira nigricans) congelato dalla Spagna; norovirus in mitili vivi (Mytilus edulis) dalla Francia, raccolti …

Continua »

Aflatossine in burro di arachidi dal Senegal e sostanza non autorizzata in cetrioli dall’Egitto.… Ritirati dal mercato europeo 57 prodotti

Nella settimana n°10 del 2017 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 57 (5 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende un solo caso segnalato dai Paesi Bassi per la presenza di aflatossine (B1) in burro di arachidi dal Senegal. Nella …

Continua »

Listeria in torte alla ricotta e pere italiane e medicinale non autorizzato in carne di cavallo dal Canada .… Ritirati dal mercato europeo 70 prodotti

Nella settimana n°9 del 2017 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 70 (12 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende quattro casi: la Francia segnala residui di una sostanza non autorizzata (oxyphenylbutazone) in carne di cavallo refrigerata dal Canada; epidemia …

Continua »

Pezzi di metallo in insalata di patate dalla Germania e frullati italiani con muffa… Ritirati dal mercato europeo 65 prodotti

Nella settimana n°8 del 2017 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 65 (9 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende tre casi: corpo estraneo (pezzi di metallo) in insalata di patate delle marche Dolli e Feldmühle, con le date di …

Continua »

Allergene (soia) non dichiarato in etichetta di fiocchi di cereali e Salmonella in filetti di anatra… Ritirati dal mercato europeo 57 prodotti

Nella settimana n°7 del 2017 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 57 (9 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende tre casi: Salmonella enterica ser. Typhimurium in cannolicchi vivi (Ensis directus) provenienti dai Paesi Bassi; Salmonella enterica ser. Enteritidis in …

Continua »

Colorante non autorizzato in rape in salamoia e anacardi non dichiarati in pasta nocciola… Ritirati dal mercato europeo 68 prodotti

Nella settimana n°6 del 2017 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 68 (14 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende tre casi: colorante non autorizzato (Rodamina B) in rape in salamoia, intere o tagliate, in vasi di vetro di diversi …

Continua »

Corpo estraneo in bastoncini di pesce surgelati provenienti dalla Germania e aflatossine in frutta secca… Ritirati dal mercato europeo 62 prodotti

Nella settimana n°5 del 2017 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 62 (13 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende tre casi: corpo estraneo (pezzo di cartone: 8×2 cm) in bastoncini di pesce surgelati provenienti dalla Germania; presenza di allergene …

Continua »

Antibiotico resistenza: un problema sempre più grave. La presa di posizione dell’Efsa per ridurre l’uso degli antibiotici negli animali da reddito

L’antibiotico resistenza è un problema sempre più evidente, sia per gli esseri umani sia per animali. Si tratta della capacità dei microrganismi di resistere ai trattamenti farmacologici, rendendo inefficaci le terapie. Per questo motivo anche l’Autorità europea per la sicurezza alimentare (Efsa) ha ribadito la necessità di ridurre l’uso, e soprattutto l’abuso, degli antibiotici negli animali da reddito per preservare …

Continua »

Corpi estranei in sale marino grosso dall’Italia e allergene non dichiarato in salse cinesi… Ritirati dal mercato europeo 54 prodotti

Nella settimana n°4 del 2017 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 54 (5 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia non comprende allerta gravi. Nella lista delle informative sui prodotti diffusi in Italia che non implicano un intervento urgente troviamo: corpi estranei (semi di …

Continua »

Allerta piombo in cinghiale congelato dalla Slovenia residui di pesticida in fagioli italiani.… Ritirati dal mercato europeo 67 prodotti

Nella settimana n°3 del 2017 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 67 (6 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende un solo caso: presenza di piombo in cinghiale congelato dalla Slovenia. Nella lista delle informative sui prodotti diffusi in Italia …

Continua »

Frammenti di metallo in caramelle senza zucchero dalla Cina e residui di medicinali veterinari in salsicce di maiale italiane… Ritirati dal mercato europeo 54 prodotti

Nella settimana n°2 del 2017 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 54 (6 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende due casi: presenza di frammenti di metallo in caramelle senza zucchero dalla Cina; livello di residui di medicinali veterinari (Sulfadimethoxine) …

Continua »

Istamina in pasta di acciughe italiana e norovirus in ostriche, cozze e altri bivalvi dalla Francia… Ritirati dal mercato europeo 46 prodotti

Nella settimana n°1 del 2017 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 46 (9 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende quattro casi: contenuto di iodio troppo alto in alghe essiccate dalla Corea del Sud; norovirus in ostriche, cozze e altri …

Continua »

Mini Food: l’ultima tendenza gastronomica è cucinare piccoli cibi, con piccoli utensili, in piccole cucine (e non stiamo parlando del vostro monolocale)

L’ultima tendenza gastronomica di cui sentivamo un grande bisogno finalmente è arrivata anche da noi. Basta navigare su social media come Instagram o Facebook per imbattersi in cibi minuscoli, preparati in cucine e con utensili appositamente creati in scala. Quella dei “Mini Food” o “Tiny food” è una moda arrivata dall’Asia e che impazza soprattutto sotto forma di video. Si …

Continua »

Salmonella in petto d’anatra dall’Ungheria e aflatossine in peperoncini secchi dallo Sri Lanka… Ritirati dal mercato europeo 28 prodotti

Nella settimana n°52 del 2016 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 28 (8 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende un solo caso per la presenza di Salmonella typhimurium monofasica in petto d’anatra refrigerata dall’Ungheria. Tra i lotti respinti alle …

Continua »

Frammento di metallo in würstel vegani e Listeria in formaggi a latte crudo dalla Francia. Ritirati dal mercato europeo 81 prodotti

Nella settimana n°51 del 2016 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 81 (13 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende sette casi: Listeria monocytogenes in formaggi a latte crudo provenienti dalla Francia; frammento di metallo in würstel vegani refrigerati “Vegane Winzi-Weenies” …

Continua »