Home / Valeria Nardi

Valeria Nardi

Valeria Nardi
giornalista redazione Il Fatto Alimentare

Frammenti di metallo in caramelle senza zucchero dalla Cina e residui di medicinali veterinari in salsicce di maiale italiane… Ritirati dal mercato europeo 54 prodotti

Nella settimana n°2 del 2017 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 54 (6 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende due casi: presenza di frammenti di metallo in caramelle senza zucchero dalla Cina; livello di residui di medicinali veterinari (Sulfadimethoxine) …

Continua »

Istamina in pasta di acciughe italiana e norovirus in ostriche, cozze e altri bivalvi dalla Francia… Ritirati dal mercato europeo 46 prodotti

Nella settimana n°1 del 2017 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 46 (9 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende quattro casi: contenuto di iodio troppo alto in alghe essiccate dalla Corea del Sud; norovirus in ostriche, cozze e altri …

Continua »

Mini Food: l’ultima tendenza gastronomica è cucinare piccoli cibi, con piccoli utensili, in piccole cucine (e non stiamo parlando del vostro monolocale)

L’ultima tendenza gastronomica di cui sentivamo un grande bisogno finalmente è arrivata anche da noi. Basta navigare su social media come Instagram o Facebook per imbattersi in cibi minuscoli, preparati in cucine e con utensili appositamente creati in scala. Quella dei “Mini Food” o “Tiny food” è una moda arrivata dall’Asia e che impazza soprattutto sotto forma di video. Si …

Continua »

Salmonella in petto d’anatra dall’Ungheria e aflatossine in peperoncini secchi dallo Sri Lanka… Ritirati dal mercato europeo 28 prodotti

Nella settimana n°52 del 2016 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 28 (8 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende un solo caso per la presenza di Salmonella typhimurium monofasica in petto d’anatra refrigerata dall’Ungheria. Tra i lotti respinti alle …

Continua »

Frammento di metallo in würstel vegani e Listeria in formaggi a latte crudo dalla Francia. Ritirati dal mercato europeo 81 prodotti

Nella settimana n°51 del 2016 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 81 (13 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende sette casi: Listeria monocytogenes in formaggi a latte crudo provenienti dalla Francia; frammento di metallo in würstel vegani refrigerati “Vegane Winzi-Weenies” …

Continua »

Soia non dichiarata in etichetta di riso e mais tostati e purea di frutta biologica infestata da muffe… Ritirati dal mercato europeo 81 prodotti

Nella settimana n°50 del 2016 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 81 (8 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende due casi: soia non dichiarata in etichetta di riso e mais tostati dalla Spagna; mercurio in pesce spada affumicato refrigerato …

Continua »

Salmonella in anatre dall’Ungheria e Listeria in salsicce alla griglia dalla Romania… Ritirati dal mercato europeo 71 prodotti

Nella settimana n°49 del 2016 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 71 (6 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende un caso: Salmonella typhimurium monofasica in anatre eviscerate, senza frattaglie e congelate dall’Ungheria. Nella lista delle informative sui prodotti diffusi …

Continua »

Mercurio in pesce spada spagnolo e Salmonella in filetti di pollo congelato italiano… Ritirati dal mercato europeo 76 prodotti

pesce spada

Nella settimana n°48 del 2016 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 76 (8 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende due casi: contenuto troppo alto di cumarina in tè alla cannella dal Regno Unito; mercurio in pesce spada congelato (Xiphias …

Continua »

Allerta per botulino in pesce rutilio e Salmonella in kebab di pollo congelato… Ritirati dal mercato europeo 56 prodotti

Nella settimana n°47 del 2016 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 56 (9 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende cinque casi: Salmonella enteritidis in kebab di pollo congelato dalla Repubblica Ceca; botulino (Clostridium botulinum) di tipo E in pesce …

Continua »

Pezzo di metallo in panettone italiano e migrazione di metalli pesanti da macchina per la pasta dalla Cina… Ritirati dal mercato europeo 61 prodotti

Nella settimana n°46 del 2016 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 61 (10 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende due casi: mercurio in squalo zigrino (Dalatias Licha) congelato dalla Spagna, attraverso i Paesi Bassi; contenuto di glutine troppo alto …

Continua »

Piombo in selvaggina congelata dalla Slovenia e migrazione da padella tipo “wok” dalla Cina… Ritirati dal mercato europeo 59 prodotti

Nella settimana n°45 del 2016 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 59 (12 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende due casi: piombo in carne di selvaggina congelata dalla Slovenia; Salmonella typhimurium in anatre eviscerate, congelati e senza frattaglie dall’Ungheria. …

Continua »

Anisakis in pesce San Pietro refrigerato dalla Francia e solfiti in fette di arancia disidratate dalla Tailandia… Ritirati dal mercato europeo 42 prodotti

Nella settimana n°44 del 2016 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 42 (6 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende un caso per eccesso di mercurio in marlin del Pacifico (Makaira indica) affumicato, refrigerato e sottovuoto dalla Spagna. Nella lista …

Continua »

Frammenti di vetro in sugo italiano e nicotina in funghi porcini dalla Macedonia… Ritirati dal mercato europeo 60 prodotti

Nella settimana n°43 del 2016 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 60 (10 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende sei casi: micotossina (ocratossina A) in peperoncino sminuzzato dal Regno Unito; Salmonella in due lotti di filetti congelati di pollo …

Continua »

Sostanza non autorizzata in integratore dal Canada e funghi misti congelati italiani infestati da larve… Ritirati dal mercato europeo 51 prodotti

Nella settimana n°42 del 2016 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 51 (6 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende tre casi: mercurio in due lotti di lombi di pesce spada congelato (Xiphias gladius) dal Portogallo; sostanza non autorizzata (derivata …

Continua »

Fili metallici in cereali per la colazione per bambini HiPP e funghi radioattivi dal Montenegro… Ritirati dal mercato europeo 62 prodotti

Nella settimana n°41 del 2016 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 62 (7 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende quattro casi: pezzi di metallo in farina di canapa dall’Austria; fili metallici (lunghezza 1-3 cm, spessore di circa 0,5 mm) …

Continua »