Home / Tecnologia e Test (pagina 9)

Tecnologia e Test

Prosciutto cotto di alta qualità: troppe aziende vantano una qualità inesistente. Guida all`acquisto

Una volta c’era solo il prosciutto cotto, adesso  gli intenditori servono a tavola solo  prosciutto cotto di Alta Qualità.  La norma del 2005  identifica tre tipologie  c’è il “prosciutto cotto”, il “prosciutto cotto scelto”  e il “prosciutto cotto di alta qualità”. Quest’ultima  dicitura quando è presente sull’etichetta garantisce l’eccellenza delle materie prime selezionate e l’utilizzo  di processi di lavorazione industriali …

Continua »

Sushi che passione: un`inchiesta della tv svizzera esamina i prodotti più diffusi

Altro che moda passeggera: la sushi-mania non accenna affatto a tramontare, anzi. Oltre che nei ristoranti giapponesi di alto livello e sempre più spesso nei supermercati per un consumo casalingo, il sushi viene anche servito a prezzi convenienti (soprattutto nei menù fissi a mezzogiorno) in molti ristoranti cinesi che hanno pensato bene di “rifarsi una verginità” trasformandosi in sushi-bar o …

Continua »

Assaggiare il cioccolato fondente, le regole degli esperti

   Imparare a distinguere le migliori  tavolette di cioccolato fondente  leggendo la lista degli ingredienti non è facile, perchè l’elenco è  simile per tutte le marche. Gli ingredienti principali sono il cacao e il burro di cacao (maggiore è la loro quantità più la tavoletta viene apprezzata dagli intenditori). Poi ci sono lo zucchero, la lecitina e gli aromi.  Va …

Continua »

Nel test di Altroconsumo Carrefour guadagna il primo posto seguita da Nutella e Novi. Perplessità sulla prova di assagio

E’ la prima volta che l’associazione Altroconsumo pubblica sulla rivista un test sulle creme spalmabili. A fianco di Nutella troviamo 9 vasetti di aziende concorrenti come Novi, Magnum, Rigoni nocciolata, Venchi, Valsoia, Nutkao, Equosolidale, Lindt, Rapunzel samba, Gandola Nocita ) e sei vasetti con il marchio delle catene di supermercati (Auchan, Carrefour, Conad, Coop, Eurospin,  Lidl ). Per il consumatore …

Continua »

Per calcolare l`impronta nutrizionale ed ecologica del cibo basta un clic

“Il rispetto dell’ambiente comincia a tavola” con questo slogan il sito della Barilla center for nutrition  che  permette di valutare l’impatto ambientale degli alimenti. Il funzionamento è molto semplice basta collegarsi al sito e trascinare uno dei 19  prodotti  nel piatto. A questo punto un grafico  conteggia le calorie suddividendo grassi, proteine e carboidrati. Sull’altro lato della pagina viene descritta …

Continua »

Test olio extra vergine alla tv Svizzera ,bene gli italiani ma male Carapelli

La trasmissione televisiva svizzera “A bon entendeur” in onda su TSR ha realizzato un test comparativo su 11 bottiglie  di olio  extra vergine di oliva, selezionate tra quelle vendute nei supermercati.  Nove  marche  riportano sull’etichetta il bollino Dop (Denominazione origine protetta), mentre le altre non sono DOP e non precisano l’origine delle olive. Buona parte degli oli esaminatI  è di …

Continua »

Tonno in scatola: Greenpeace boccia le marche italiane. Bene Coop, As do Mar e Mareblu

Greenpeace ha bocciato 11 delle 14 aziende che producono tonno in scatola. Lo rivela il rapporto “Tonno in trappola” che l’associazione ambientalista ha redatto sulla base delle risposte a un questionario. Nell’elenco dei marchi che finiscono nella zona rossa del grafico – perché non sono in grado di garantire metodi di pesca rispettosi delle altre specie ittiche  – troviamo: Mare …

Continua »