Stabilimento di origine: sempre più vicina la data in cui sarà tolto dalle etichette. Appello al Governo perché lo impedisca. Cosa si farà in caso di intossicazione da botulino? Stabilimento di origine: sempre più vicina la data in cui sarà tolto dalle etichette. Appello al Governo perché lo impedisca. Cosa si farà in caso di intossicazione da botulino?
Cotolette, panati di pollo e di tacchino con e senza carne separata meccanicamente. Ecco la lista dei prodotti in vendita al supermercato Cotolette, panati di pollo e di tacchino con e senza carne separata meccanicamente. Ecco la lista dei prodotti in vendita al supermercato
Al ristorante e al bar solo bottiglie di olio di oliva con tappo antirabbocco. L’obbligo scatta dal prossimo 25 novembre Al ristorante e al bar solo bottiglie di olio di oliva con tappo antirabbocco. L’obbligo scatta dal prossimo 25 novembre
Olio di palma: Il Fatto Alimentare lancia una petizione su Change.org per dire stop all’invasione di questo grasso in migliaia alimenti Olio di palma: Il Fatto Alimentare lancia una petizione su Change.org per dire stop all’invasione di questo grasso in migliaia alimenti
PrezziYogurt Conad e Vipiteno sono gli stessi: produttore, ricetta e prezzo non cambiano. Le marche delle catene occupano una buona fetta di mercato

Yogurt Conad e Vipiteno sono gli stessi: produttore, ricetta e prezzo non [...]

Nei supermercati lo scaffale dello yogurt è uno dei più affollati del banco frigo e il consumatore ha  sempre ampie possibilità di scelta. Le marche delle catene hanno acquistato uno spazio [...]
PrezziI prezzi dell’olio extra vergine italiano schizzano alle stelle. Se costa meno di 8 euro è una fregatura!  Leggere bene l’etichetta

I prezzi dell’olio extra vergine italiano schizzano alle stelle. Se [...]

Per l’olio extra vergine d’oliva questa è stata un’annata straordinariamente negativa. Le previsioni effettuate a settembre, davano una produzione in calo del 30%. Il meteo [...]
AllertaMercurio in pesce spada congelato dal Portogallo e istamina in sgombro in scatola… Ritirati dal mercato europeo 63 prodotti

Mercurio in pesce spada congelato dal Portogallo e istamina in sgombro in [...]

Nella settimana n°46 del 2014 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi sono state 63 (16 quelle inviate dal Ministero della salute italiano).   [...]
PianetaApicoltori in allarme: il parassita degli alveari Aethina tumida è arrivato in Italia. Decine di infestazioni tra Calabria e Sicilia

Apicoltori in allarme: il parassita degli alveari Aethina tumida è arrivato [...]

Gli apicoltori del Sud Italia sono in allarme per l’arrivo di un parassita degli alveari che rischia di compromettere ulteriormente la produzione di miele, in un settore già pesantemente colpito [...]

Ultime notizie

Ritirato in Europa “Fireball” il  whisky alla cannella per eccesso di  propilenglicole. 363 i bar e punti vendita coinvolti. Rischio marginale
Richiami e ritiri

Ritirato in Europa “Fireball” il whisky alla cannella per eccesso di propilenglicole. 363 i bar e punti vendita coinvolti. Rischio marginale

[s]

Sono state ritirate in tutta Europa  migliaia di bottiglie del whisky alla cannella “Fireball” a causa del contenuto eccessivo di propilenglicole (E1520) pari a 5.8 g/litro. Il valore di questo additivo usato per ammorbidire il sapore dei superalcolici  è  fuori dal limite europeo, ma risulta compatibile con quello approvato dall’agenzia […]

McDonald’s invita al dialogo e apre una pagina sui social americani. Strategia della trasparenza per contrastare la crisi d’immagine
Pubblicità & Bufale

McDonald’s invita al dialogo e apre una pagina sui social americani. Strategia della trasparenza per contrastare la crisi d’immagine

[s]

I risultati globali dell’ultimo trimestre di McDonald’s sono stati deludenti e le previsioni per l’immediato futuro non sono incoraggianti. È quanto  riferito da Don Thompson, amministratore delegato della catena di fast food, che conta 70 milioni di clienti quotidiani nel mondo. McDonald’s è infatti alle prese con una crisi d’immagine […]

Arriva Bimby TM5: pregi e difetti del nuovo robot da cucina. Il prezzo lievita a 1.189 euro. Avviso per una guarnizione difettosa sul modello TM31
Tecnologia e Test

Arriva Bimby TM5: pregi e difetti del nuovo robot da cucina. Il prezzo lievita a 1.189 euro. Avviso per una guarnizione difettosa sul modello TM31

[s]

  Bimby TM5 è il nuovo modello di robot da cucina della Vorwerk, uscito a metà settembre. Le novità sono essenzialmente due il touch screen e la presenza di una sola manopola per controllare tutte le funzioni (tempi, velocità e programmi). Chi possiede un iPad o un  iPhone può scaricare […]

Ogm: gli Stati potranno decidere se vietarli sul proprio territorio per ragioni di tipo ambientale. La decisione del Parlamento europeo
OGM

Ogm: gli Stati potranno decidere se vietarli sul proprio territorio per ragioni di tipo ambientale. La decisione del Parlamento europeo

[s]

Ogni Stato della Comunità europea potrà decidere se vietare la coltivazione sul proprio territorio di piante geneticamente modificate. Così si è espressa a Bruxelles la Commissione ambiente, salute pubblica e sicurezza alimentare del Parlamento europeo, che ha emendato l’accordo raggiunto dai ministri lo scorso giugno. Il testo proposto dalla relatrice […]

20 chili, 56 pasti e 91 euro l’anno a persona: i numeri dei rifiuti alimentari francesi
Pianeta

20 chili, 56 pasti e 91 euro l’anno a persona: i numeri dei rifiuti alimentari francesi

[s]

Ogni francese produce più di venti chili di rifiuti l’anno, di cui sette chili sono costituiti da cibi ancora imballati. È quanto ha rilevato l’Agence de l’environnement et de la maîtrise de l’énergie (Ademe), che ha condotto una sperimentazione con venti famiglie di tre città, coinvolgendo 41 adulti e 25 […]

Chi vende il pollo al dettaglio è a rischio sanzione in caso di salmonella? Sì dice la Corte di giustizia europea
Sicurezza Alimentare

Chi vende il pollo al dettaglio è a rischio sanzione in caso di salmonella? Sì dice la Corte di giustizia europea

[s]

La Corte di Giustizia dell’Unione europea ha stabilito che i venditori di carne di pollame al dettaglio possono essere sanzionati se la carne è contaminata da Salmonella. Il ricorso era stato promosso da una rivenditrice austriaca, che nel 2012 era stata denunciata e condannata a pagare una multa per aver […]

Fast food e marketing verso i bambini: negli USA è più diffuso nelle aree rurali, nei quartieri neri e a medio reddito
Pubblicità & Bufale

Fast food e marketing verso i bambini: negli USA è più diffuso nelle aree rurali, nei quartieri neri e a medio reddito

[s]

Una ricerca dell’Università dell’Arizona ha esaminato le strategie di marketing diretto ai bambini all’interno e all’esterno dei fast food statunitensi, rilevando come questi messaggi siano molto maggiori nelle zone rurali, nei quartieri neri e nelle aree a medio reddito. Lo studio, pubblicato dall’American Journal of Preventive Medicine, ha preso in […]

Kentucky Fried Chicken apre il 21 novembre a Roma, il 27 a Torino. La catena americana del pollo fritto sbarca ufficialmente in Italia
Pianeta

Kentucky Fried Chicken apre il 21 novembre a Roma, il 27 a Torino. La catena americana del pollo fritto sbarca ufficialmente in Italia

[s]

La catena di fast food americana Kentucky Fried Chicken (KFC) specializzata nel pollo fritto viene inaugurata il 20 novembre nel centro commerciale di Roma est alle ore 19,00 e dal giorno dopo sarà aperta al pubblico. Il secondo locale sarà quello di Torino nella galleria Lingotto il 27 novembre per il […]

Renzi in Australia per il G20: il pericolo vero non è un attacco terroristico ma la maionese. Lo dicono le autorità sanitarie. Oggi 15 poliziotti colpiti da dissenteria
Pianeta

Renzi in Australia per il G20: il pericolo vero non è un attacco terroristico ma la maionese. Lo dicono le autorità sanitarie. Oggi 15 poliziotti colpiti da dissenteria

[s]

Il maggior pericolo per Matteo Renzi e i capi di stato che si riuniranno nei prossimi giorni a Brisbane in Australia per il vertice del G20 non è un attacco terroristico, ma è la maionese. È quanto ha affermato il 10 novembre  Jeanette Young, responsabile del ministero della salute del […]

Workshop sulla nuova etichettatura alimentare. Novità e incertezze  del nuovo regolamento 1169/2014
Recensioni & Eventi

Workshop sulla nuova etichettatura alimentare. Novità e incertezze del nuovo regolamento 1169/2014

[s]

È alle porte l’applicazione del nuovo Regolamento UE 1169/11, prevista per il 13 dicembre 2014, e molti sono ancora i dubbi interpretativi, da parte di organi di ispezioni e vigilanza.   Green Line Group, da sempre attenta a tali esigenze, e sicura di interpretare il pensiero di molti, organizza, in […]

Patatine fritte: arriva la patata anticancro con il 75% in meno di acrilammide! C’è però un problema, il tubero è “geneticamente modificato”
OGM

Patatine fritte: arriva la patata anticancro con il 75% in meno di acrilammide! C’è però un problema, il tubero è “geneticamente modificato”

[s]

Negli stessi giorni in cui due stati americani (Oregon e Colorado) hanno detto no alla proposta di obbligo di etichettatura per gli ingredienti geneticamente modificati (GM), lo U.S. Department of Agricolture  ha detto sì alla coltivazione su larga scala di una patata GM. Il nuovo tubero sviluppa una quantità  minore […]

Le etichette nutrizionali funzionano? Sì, lo dice uno studio condotto in un campus universitario. Ma devono essere belle, chiare e visibili
Etichette & Prodotti

Le etichette nutrizionali funzionano? Sì, lo dice uno studio condotto in un campus universitario. Ma devono essere belle, chiare e visibili

[s]

Anche se le etichette nutrizionali dei prodotti alimentari sono raccomandate dall’Affordable Care Act, sono sostenute dalla riforma sanitaria di Obama negli Stati Uniti, dall’inglese United Kingdom’s Responsibility Deal e da moltissime agenzie sanitarie, bisogna stabilire se e quanto siano effettivamente utili.   Sul primo interrogativo, negli ultimi anni molti ricercatori […]

In Lituania scatta il divieto di vendita degli energy drink ai minorenni, perché possono causare dipendenza e iperattività
Sicurezza Alimentare

In Lituania scatta il divieto di vendita degli energy drink ai minorenni, perché possono causare dipendenza e iperattività

[s]

Dall’inizio di novembre, in Lituania è vietato vendere energy drink ai minori di 18 anni. Chi viola la legge, votata dal parlamento lo scorso maggio con 88 voti a favore e sei astenuti, rischia una multa fino a 400 lite (116 euro). La multa è dimezzata per chi acquista gli […]

Formaggino Mio con spinaci e carote: spot censurati dal Giurì. Scorretto il confronto nutrizionale con verdure e ortaggi
Pubblicità & Bufale

Formaggino Mio con spinaci e carote: spot censurati dal Giurì. Scorretto il confronto nutrizionale con verdure e ortaggi

[s]

Il Comitato di controllo del Giurì di autodisciplina pubblicitaria oggi ha comunicato di avere censurato due spot del Formaggino Mio con Carota e Formaggino Mio con Spinaci, andati in onda sui canali Rai e Mediaset nel mese di ottobre 2014. La motivazione della sentenza dice che  il messaggi “propongono un  […]

Pasta Rummo e Conad: stesso stabilimento ma cambia la qualità della semola, la lavorazione e il prezzo
Etichette & Prodotti

Pasta Rummo e Conad: stesso stabilimento ma cambia la qualità della semola, la lavorazione e il prezzo

[s]

La pasta esposta sugli scaffali dei supermercati non è tutta uguale. Esistono diverse fasce di prezzo e di qualità: al top troviamo le marche “premium”, facilmente  riconoscibili per l’elevata percentuale di proteine e per la tecnologia produttiva basata sull’essiccazione lenta a basse temperature. La pasta Rummo fa parte di questa […]

Referendum sugli Ogm e tassa sulle bibite zuccherate: i risultati delle votazioni negli Stati Uniti e gli investimenti milionari delle aziende
Pianeta

Referendum sugli Ogm e tassa sulle bibite zuccherate: i risultati delle votazioni negli Stati Uniti e gli investimenti milionari delle aziende

[s]

In contemporanea con le elezioni di medio termine per il Congresso, negli Stati Uniti si è votato anche per alcuni referendum su temi alimentari. La proposta di etichettatura obbligatoria dei prodotti contenenti Ogm è stata bocciata in Oregon con il 51% di contrari e in Colorado con il 66%. È […]

McDonald’s ritira dal mercato americano e canadese 2,3 milioni di pupazzetti Hello Kitti: pericolo soffocamento per bambini
Richiami e ritiri

McDonald’s ritira dal mercato americano e canadese 2,3 milioni di pupazzetti Hello Kitti: pericolo soffocamento per bambini

[s]

McDonald’s ritira dal mercato  2,3 milioni di pupazzetti di Hello Kitty venduti insieme al pasto per bambini Happy Meal. Il ritiro e il richiamo si è reso necessario  per la presenza nei pupazzetti di parti staccabili molto piccole che se ingerite dai piccoli potrebbero causare  soffocamento. Secondo le notizie di […]

Energy drink: la risposta di Assobibe su autoregolamentazione ed etichette. La questione Red Bull
Lettere

Energy drink: la risposta di Assobibe su autoregolamentazione ed etichette. La questione Red Bull

[s]

A seguito dell’ultimo articolo pubblicato sul sito a proposito di energy drink abbiamo ricevuto una lettera da Assobibe, che chiarisce alcuni punti.  Spett. redazione in riferimento all’articolo pubblicato su Il Fatto Alimentare in data 7 novembre scorso, dal titolo “Energy drink: secondo l’Oms la vendita e la pubblicità delle lattine […]

Intossicazione da Listeria nei germogli di fagioli: due morti e tre ricoveri negli USA. In Italia non ci sono limiti
Sicurezza Alimentare

Intossicazione da Listeria nei germogli di fagioli: due morti e tre ricoveri negli USA. In Italia non ci sono limiti

[s]

Cinque persone sono state ricoverate – e di due di queste sono morte – per la presenza di batteri della specie Listeria monocytogenes in germogli di fagioli mungo prodotti dalla Wholesome soy products, negli Stati Uniti. Secondo il Centro Americano per il Controllo e la Prevenzione, i germogli contaminati sono […]

Herbalife patteggia negli Usa il pagamento di 15 milioni di dollari per chiudere una class action che l’accusa di usare uno schema di vendita piramidale. L’ultima parola spetta ora al giudice
Pianeta

Herbalife patteggia negli Usa il pagamento di 15 milioni di dollari per chiudere una class action che l’accusa di usare uno schema di vendita piramidale. L’ultima parola spetta ora al giudice

[s]

Herbalife, azienda specializzata nella produzione di alimenti e integratori per il controllo del peso e la cura della pelle, ha patteggiato negli Usa il pagamento di 15 milioni di dollari, per chiudere una class action promossa nel 2013 da un suo ex-distributore. L’accusa era di usare uno schema di vendita […]