Home / Archivio dei Tag: anguille

Archivio dei Tag: anguille

Notizie dal mondo: la spesa razionale, Coca-Cola batte Cina, anguille ingannevoli, l’etichetta con gli ingredienti buoni

Per essere razionale, la spesa deve essere veloce Alla Bangor University, nel Galles, stanno utilizzando la risonanza magnetica per capire come funziona il cervello di fronte alla selva di sconti e offerte speciali. Continua leggere l’articolo.   Se nell’etichetta mi dici cosa non c’è e perché fa male, io ti compro e pago anche di più Una ricerca della Cornell University …

Continua »

La plastica ritorna: i nostri rifiuti sono rispediti al mittente attraverso la catena alimentare. Il caso del lago di Garda

Uno studio bavarese dimostra come i rifiuti plastici rientrino nella catena alimentare, fino a tornare all’uomo. Tra i materiali maggiormente utilizzati nel campo degli imballaggi e dei materiali a contatto con gli alimenti c’è la plastica, grazie alle sue caratteristiche di versatilità e alla possibilità di impiego a diverse temperature. Ma prima o poi, anch’essa diventerà rifiuto, pericoloso se non …

Continua »

Troppa diossina nelle anguille del lago di Garda. Il Ministero rinnova il divieto di commercializzazione

Il Ministero della Salute  ha rinnovato il divieto di consumo e  commercializzazione delle anguille provenienti dal lago di Garda, perché contaminate da diossina e PCB (policlorobifenili). Il provvedimento datato 18 maggio 2012 proroga di un anno  il provvedimento adottato l’anno scorso e invita le Regioni e le Province interessate ad informare i consumatori.   La decisione è stata assunta in …

Continua »

Diossina nel pesce: vietata la vendita di anguille nel lago di Garda. Un provvedimento necessario che non deve creare allarmismo

Il ministero della Salute il 17 maggio ha vietato la commercializzazione  delle anguille provenienti dal lago di Garda, perché sono risultate contaminate da diossina. Nel provvedimento si dice che il divieto durerà un anno e  si invitano le Regioni e le Province interessate ad informare i consumatori sui rischi per la salute. La decisione è stata assunta in seguito ad …

Continua »