Home / Etichette & Prodotti

Etichette & Prodotti

categoria etichette e prodotti

Wurstel Hot dog in a bun with mustard and vegetables

Würstel di pollo e tacchino: il prezzo non è sempre garanzia di qualità. Attenzione all’etichetta quando ci sono troppi additivi e la mediocre carne separata meccanicamente

I würstel sono insaccati tipici di Germania, Austria e Belgio, molto diffusi anche nel nostro Paese. Piacciono ai bambini, si conservano a lungo in frigorifero e per prepararli basta una rapida cottura. Peccato che, come tutte le carni processate (salumi, salsicce, ecc.), si tratta di alimenti da consumare con moderazione. Sono preparati con carni magre e grasse di varia specie, …

Continua »

Tutti i segreti delle farine: dalla raffinazione alla forza, fino agli additivi, come scegliere il prodotto migliore per tutte le esigenze

Sugli scaffali dei supermercati si trovano diversi tipi di farine: di grano, mais e altri cereali, ma anche di legumi come i ceci e la soia, o di castagne. Senza dimenticare i mix di farine predosati, pensati per le esigenze di chi prepara torte o panifica in casa. Prodotti differenti che spesso hanno prezzi molto diversi, anche per la presenza di …

Continua »
Portion of Fussili (Whole Grain)

Grani antichi e pasta: la discussione continua. Qualità in cottura, salute e filiera: le precisazioni di Cubadda

Dopo il botta e risposta tra Raimondo Cubadda ed Enzo Spisni pubblicato da Il Fatto Alimentare, continua con un nuovo intervento di Cubadda, già professore ordinario di Tecnologie Alimentari, il dibattito sui grani antichi e la possibilità di utilizzarli per produrre la pasta, sostenuta da Spisni, docente di Fisiologia della nutrizione, in un articolo pubblicato tempo fa. Sono pienamente convinto che …

Continua »
latte in polvere

Latte in polvere senza i contaminanti cancerogeni dell’olio di palma: ora c’è. Report riporta il problema al centro dell’attenzione

La presenza di olio di palma tra gli ingredienti del latte artificiale per neonati continua a far discutere. Questa volta a parlarne è la trasmissione di Rai3 Report, che nel corso della puntata del 16 aprile 2018 ha dedicato un servizio, trattando anche la questione del grasso tropicale e dei suoi contaminanti. Il palma, infatti, è presente nella maggior parte delle formule …

Continua »
manzo di kobe prezzo

Prezzi esagerati: il manzo di Kobe al supermercato costa 280 €/kg! Arriva direttamente dal Giappone

Pochi giorni fa mentre facevo la spesa al supermercato e cercavo un taglio di carne per arrosto, mi sono imbattuta in una vaschetta di colore nero che aveva sul frontespizio una scritta in inglese molto evidente “Japanese  Kobe beef”, affiancata dalla dicitura “Allevato in Giappone“. Incuriosita, focalizzo l’attenzione sulla bella foto di una bistecca al sangue sulla confezione, affiancata però …

Continua »

Grani antichi: continua il dibattito. Hanno qualità nutrizionali migliori o problemi nella tenuta in cottura? Il parere di Cubadda e Spisni

Enzo Spisni ha pubblicato tempo fa un articolo sui grani antichi e sulla possibilità di utilizzare la loro semola per fare pasta. Raimondo Cubadda, già professore ordinario di Tecnologie Alimentari, in questa nota solleva alcune perplessità sulla tesi sostenuta da Spisni di realizzare pasta di qualità utilizzando quel tipo di grano povero di glutine ed essiccato a basse temperature. Relativamente …

Continua »
grissini carboidrati snack pane iStock_000051379768_Small

Grissini, è Grissin Bon a produrre per Coop, Esselunga, Despar e altre catene: ricette identiche, ma prezzi diversi. Attenzione anche a sale e calorie

I grissini sono sostituti del pane comodi e gustosi, presenti in molte dispense. La croccantezza e la friabilità di questi prodotti cambiano in base agli ingredienti e alla lavorazione: si va dai torinesi, più sottili, ai rustici, un po’ più grossi e simili al pane. Ma si trovano anche quelli preparati con farina integrale, di Kamut® o di farro, oppure …

Continua »
etichetta alimenti supermercato donna

Sede dello stabilimento obbligatorio in etichetta dal 5 aprile. In arrivo anche le sanzioni

L’obbligo di indicare la sede dello stabilimento sulle etichette dei prodotti alimentari Made in Italy è finalmente ripristinato, grazie al decreto legislativo 145/27, le cui norme si applicano a partire dal 5 aprile 2018. Ecco una sintesi del provvedimento. Campo di applicazione. Il decreto si applica ai soli prodotti alimentari preimballati fabbricati e/o confezionati in Italia, destinati alla vendita sul mercato …

Continua »
calorie alcolici

L’industria degli alcolici propone all’Ue l’autoregolamentazione su ingredienti e i valori nutrizionali in etichetta. Dissenso da cooperative e consumatori

Le associazioni europee dei produttori di alcolici hanno presentato alla Commissione Ue una proposta di autoregolamentazione per quanto riguarda l’indicazione in etichetta degli ingredienti e dei valori nutrizionali delle bevande alcoliche. La proposta, che è stata bocciata dal Beuc, l’associazione dei consumatori europea, è stata presentata dopo che un anno fa la Commissione Ue aveva presentato una relazione in merito, …

Continua »
Three cuts of Raw fresh meat Steaks and seasonings on dark backg

Carne di manzo: tutti i segreti della frollatura che infonde gusto e tenerezza. Attenzione all’etichetta

La tenerezza della carne rossa non dipende solo dalla genetica dell’animale e dal metodo di cottura ma anche dal processo di macellazione e lavorazione industriale che ha subito prima dell’arrivo del prodotto in cucina. “I primi fattori che influenzano la tenerezza della carne – spiega Giovanni Ballarini, esperto di sicurezza alimentare e professore emerito dell’Università di Parma, in un articolo su …

Continua »
Pasta garofalo

Pasta Garofalo: ecco le differenze tra una pasta di qualità e una standard. Da oggi in rete analisi, origine e qualità

Da dove viene il grano utilizzato per la pasta Garofalo? Una parte viene dall’Italia, ma la maggior quantità  viene importata dall’Australia, dall’Arizona. L’indicazione non compare sull’etichetta, dove si trova la generica scritta prevista dalla legge “grano Ue e non UE”, ma sul sito del pastificio, insieme all’analisi chimica, merceologica e microbiologica dei singoli lotti. I consumatori per avere notizie precise …

Continua »
uova di pasqua 2018 papille vagabonde

Uova di Pasqua: le opere d’arte delle pasticcerie. Ne parla Günther Karl Fuchs su Papille Vagabonde

Siamo alla vigilia della Pasqua e puntuali arrivo colombe e uova di cioccolato. Oltre a quelle che possiamo acquistare al supermercato, i più golosi possono trovare delle vere è proprie opere d’arte di pasticceria. Ne parla il blogger Günther Karl Fuchs su Papille vagabonde nell’articolo: Uova di Pasqua 2018: Arte, Tradizione e Design Da alcuni giorni le vetrine delle migliori pasticcerie …

Continua »
pesto salsa sugo

Pesto: troppo sale in quei vasetti. Confronto di ingredienti tra: Tigullio, Barilla, Coop, Saclà, Pesto di Prà…

In Gran Bretagna il Consensus action on salt and health (Cash) – associazione scientifica che controlla il consumo di sale – pochi mesi fa ha segnalato che la quantità di sale presente nel pesto industriale è aumentata negli ultimi anni, nonostante l’invito rivolto alle aziende di prestare particolare attenzione. In particolare, l’analisi concentrava l’attenzione su alcune marche molto diffuse oltre …

Continua »
wk kellogg granola frutti rossi farro superfood

Kellogg’s lancia una nuova linea di cereali “sana e sostenibile”, ma anche costosa. E nella granola farro e frutti rossi c’è troppo zucchero

Tra i cereali per la prima colazione c’è una nuova linea di Kellogg. Si chiama W.K Kellogg e comprende sei referenze, di cui quattro di granola, un prodotto simile al müsli costituito da agglomerati di cereali e frutti, e due di cereali bio sotto forma di fagottini. L’intera linea si contraddistingue graficamente per i colori naturali e le decorazioni semplici, …

Continua »
maionese coop conad carrefour esselunga pam calve biffi

Maionese: attenzione agli ingredienti! Dall’olio d’oliva alle uova, i consigli per scegliere la migliore. Confronto tra Calvé, Biffi e i marchi dei supermercati

La maionese è una delle salse più amate dai consumatori e più vendute nei supermercati. Accanto ai marchi più noti, come Calvè e Kraft, ogni catena di supermercati propone almeno un  vasetto con il proprio marchio. In alcuni casi troviamo anche la versione light a ridotto contenuto di grassi. Pochi sanno che le salse delle principali catene (Coop, Conad, Despar, …

Continua »