Home / Archivio dei Tag: SALMONELLA

Archivio dei Tag: SALMONELLA

Reati alimentari, le sentenze più interessanti di luglio 2017: surgelati non dichiarati, Salmonella e Listeria

Con le pubblicazioni del mese di luglio (qui potete trovare quelle di maggio e giugno), continua la rassegna del Fatto Alimentare sulle sentenze definitive per reati alimentari. Un viaggio, senza alcun fine statistico, per scoprire come sono andati a finire alcuni procedimenti per crimini commessi nel settore alimentare. Ecco quelli più interessanti, ripresi dalla Rassegna normativa di diritto alimentare e legislazione …

Continua »

Cianuro in mandorle dolci di albicocca e mercurio in integratore alimentare di creatina… Ritirati dal mercato europeo 79 prodotti

Nella settimana n°31 del 2017 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 79 (18 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende quattro casi: alto contenuto di cianuro in mandorle dolci di albicocca biologiche dal Pakistan, attraverso gli Stati Uniti (leggi approfondimento); …

Continua »

Epidemia di salmonella da papaya messicana. Negli Usa 47 persone colpite: un caso analogo si era verificato nel 2011

47 persone in dodici Stati Usa sono state colpite da un’epidemia di Salmonella, la cui origine si ritiene sia la papaya Maradol gialla, importata dal Messico. Dodici persone sono state ricoverate in ospedale e una è morta a New York. I Centers for Disease Control and Prevention (CDC) e la Food and Drug Administration (FDA) stanno indagando per scoprire in …

Continua »

La carne contaminata causa il 40% di tutte le malattie di origine batterica alimentare negli Usa. Le nuove strategie integrate del Pew Charitable Trusts

Negli Stati Uniti, la carne contaminata proveniente dagli allevamenti di bovini, suini e pollame, provoca ogni anno circa due milioni di ammalati, corrispondenti a circa il 40% di tutte le malattie di origine batterica alimentare. Il costo annuale delle malattie attribuibili a questi alimenti – in termini di costi medici diretti, produttività e perdita di reddito – è stato stimato …

Continua »

Batteriocine, una possibile alternativa agli antibiotici contro il Campylobacter negli allevamenti di polli da carne. La ricerca dell’IzsVe

Le batteriocine possono essere un’alternativa agli antibiotici negli allevamenti di pollame? È la domanda che si pongono i ricercatori dell’Istituto zooprofilattico sperimentale delle Venezie, che hanno condotto uno studio finalizzato a scoprire se queste sostanze possono essere un valido strumento nella lotta globale all’antibiotico-resistenza. La ricerca è finanziata del Ministero della salute ed è portata avanti in collaborazione con l’Univeristà di …

Continua »

Listeria in filetti di tilapia congelati da Taiwan e frammento di vetro in sugo per la pasta italiano… Ritirati dal mercato europeo 64 prodotti

Nella settimana n°29 del 2017 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 64 (6 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende tre casi: conteggio troppo elevato di Escherichia coli in cozze vive dalla Francia; Listeria monocytogenes in filetti di tilapia congelati …

Continua »

Auchan richiama un lotto di salsiccia sarda campidanese “Su Sartizzu” per presenza di Salmonella

Auchan ha richiamato un lotto di salsiccia sarda campidanese prodotto dal Salumificio Campidanese “Su Sartizzu” per rischio microbiologico. Nel prodotto, infatti, è stata rilevata la presenza di Salmonella spp. L’avviso di richiamo è stato diffuso anche dal Ministero della salute sul portale dedicato alle allerta alimentari. Oggetto del richiamo sono le confezioni di salsiccia sarda campidanese da 400 grammi appartenenti al lotto …

Continua »

Richiamati alcuni lotti di Pollo Family Bio dell’azienda agricola Viustino 65 per presenza di Salmonella enteritidis

Il Ministero della salute ha pubblicato il richiamo di alcuni lotti di pollo biologico prodotti dall’azienda agricola Viustino 65 per la presenza di livelli oltre i limiti di Salmonella enteritidis. La contaminazione è stata scoperta in sede di analisi di autocontrollo nei lotti 260617 e S270617. I lotti 030717 e S040717 sono stati richiamati a scopo precauzionale. I prodotti della linea …

Continua »

Cibo per gatti e cani “Quaglia” e “Galletto”di Animal Star, richiamato dal Ministero della salute per possibile presenza di salmonella

Il Ministero della salute ha diffuso l’avviso del richiamo di due lotti di alimenti per animali domestici per rischio microbiologico. Si tratta del cibo per gatti e cani “Quaglia” e “Galletto”, della marca  venduti in confezione da 200 grammi. Il richiamo riguarda la varietà “Quaglia” esclusivamente il lotto 114A17 con scadenza 09/2018, e quella “Galletto” lotto 095A17 con scadenza 09/2018, entrambi …

Continua »

Salmonella in zenzero tritato dal Regno Unito e in pollo dalla Francia.… Ritirati dal mercato europeo 74 prodotti

Nella settimana n°25 del 2017 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 74 (6 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende tre casi: sostanza proibita (nitrofurani (metabolita) nitrofurazone – SEM) in pesce gatto intero, essiccato e affumicato dalla Thailandia; Salmonella in …

Continua »

Allergene in farina di grano italiana e Salmonella in carne di pollo separata meccanicamente… Ritirati dal mercato europeo 66 prodotti

Nella settimana n°24 del 2017 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 66 (11 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende cinque casi: mercurio in palombo (Mustelus Mustelus) congelato, proveniente dalla Francia; mercurio in due lotti di verdesca, congelata dalla Spagna; …

Continua »

Ritirato “salame casereccio” del salumificio Zoratti per rischio microbiologico: presenti tracce di Salmonella

Il salumificio Zoratti S.r.l. ha richiamato un lotto di “salame casereccio” a causa di una non conformità microbiologica. Si tratta di salame di suino senza glutine, venduto in pezzi da circa 500-600 grammi, in cui sono state riscontrate tracce di Salmonella Tiphy murium. Il richiamo interessa esclusivamente il lotto A12, prodotto il 21/03/17 e, secondo quanto riferisce l’azienda avrebbe come …

Continua »

Mars ritira in Inghilterra confetti e barrette al cioccolato Galaxy per sospetta presenza di salmonella. Il problema non interessa l’Italia

Mars il famoso marchio di snack e barrette ha ritirato in Inghilterra le confezioni di confetti ricoperti di cioccolato Galaxy Milk e Galaxy Minstrels e altri prodotti della linea Galaxy (Counters, Malteasers Teaserse) per  la possibile presenza di salmonella. I batteri potrebbero essere arrivati nel prodotto tramite alcuni degli ingredienti. La Food Standards Agency precisa che il richiamo riguarda solo …

Continua »

Tossina in agnello dal Regno Unito e mercurio in pesce spada congelato dalla Spagna… Ritirati dal mercato europeo 79 prodotti

Nella settimana n°20 del 2017 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 79 (14 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende cinque casi: l’Irlanda segnala la presenza di tossine da avvelenamento amnesico da molluschi (ASP) in ostriche vive dall’Irlanda; mercurio in …

Continua »

Tossina in carne di agnello dal Regno Unito e mercurio in tranci di pesce spada dalla Spagna… Ritirati dal mercato europeo 67 prodotti

Nella settimana n°17 del 2017 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 67 (14 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende tre casi: presenza di Norovirus in ostriche refrigerate (Crassostrea gigas) provenienti dalla Francia; presenza di tossina di Shiga, prodotta dal …

Continua »