Home / Archivio dei Tag: richiami

Archivio dei Tag: richiami

“Mutti richiama passata di pomodoro” è una bufala della rete. La fake news che annuncia il ritiro per presenza di arsenico viaggia su WhatsApp

“Passata di pomodoro Mutti richiamata per tracce di arsenico”: la falsa notizia apparsa ieri sera su WhatsApp sta diventando virale. Si tratta dell’ennesima fake news che la rete regala ai consumatori. Questa volta la bufala è ben congegnata, perché accompagnata da un modulo di richiamo del Ministero della salute che però è stato modificato. La foto abbinata alla notizia segnala …

Continua »

Sicurezza alimentare e made in Italy non sempre vanno a braccetto. I controlli sono tanti ma si può ancora migliorare

I motivi per cui scatta un’allerta alimentare sono tanti: ci può essere un errore in etichetta, un allergene non dichiarato, un documento di accompagnamento non valido… oppure un problema in grado di provocare serie ripercussioni sulla salute dei consumatori, come una contaminazione batterica o la presenza di metalli pesanti oltre i limiti consentiti. Quando una di queste problematiche interessa un …

Continua »

Salmonella: richiamato un lotto di salame nostrano prodotto da Macelleria Peruchetti

Il Ministero della salute ha diffuso il richiamo di un lotto di salame nostrano a marchio Macelleria Peruchetti per la presenza di Salmonella. Il prodotto interessato dal provvedimento è venduto intero in formato da 500g. Il richiamo riguarda esclusivamente il lotto numero 14-09-17 B. Il salame richiamato è prodotto nello stabilimento di piazza San Marco 3 di Gardone Val Trompia …

Continua »

Simply richiama yogurt cremoso ai cereali Emozione Pittalis per glutine non dichiarato in etichetta. Rischio per celiaci e intolleranti

Simply ha pubblicato il richiamo di alcuni lotti di yogurt cremoso ai cereali “Emozione” a marchio Pittalis per etichettatura non conforme: nella lista degli ingredienti i cereali non sono correttamente evidenziati e la presenza del glutine nel prodotto non viene segnalata in alcun modo, mettendo a rischio i soggetti celiaci e intolleranti al glutine. Il richiamo è stato segnalato anche …

Continua »

Auchan richiama salame felino Igp di La Felinese Salumi per Salmonella. Coinvolti quattro punti vendita

Auchan ha diffuso il richiamo di un lotto di salame felino Igp prodotto da La Felinese Salumi Spa per la presenza di Salmonella spp. Il prodotto richiamato appartiene esclusivamente al lotto numero SF29E248 con scadenza al 28/11/2017 e 29/11/2017 ed è venduto in confezioni da 500 grammi che contengono mezzo salame (vedi foto sopra). Anche Iper, in data 27/10, ha …

Continua »

Richiamata coppa di testa sottovuoto dell’Antica Norcineria Fratelli Ansuini per Listeria monocytogenes. L’avviso del Ministero

Il Ministero della salute ha pubblicato l’avviso di richiamo di un lotto di coppa di testa sottovuoto dell’Antica Norcineria Fratelli Ansuini per rischio microbiologico. È stata, infatti, rilevata la presenza di Listeria monocytogenes su un campione analizzato in regime di autocontrollo. Il prodotto richiamato è venduto in confezioni sottovuoto in pezzature da 300 grammi e 3 chili e appartiene esclusivamente …

Continua »

Rame oltre i limiti: Unes richiama un lotto di vino Barbera del Monferrato Ca’ Fornara

Unes ha diffuso il richiamo di un lotto di vino Barbera del Monferrato Ca’ Fornara per la presenza di livelli di rame al di sopra dei limiti consentiti dalla legge. Il lotto in questione è prodotto da Laronchi Vini Srl nello stabilimento di via San Rocco, 3, a Boca in provincia di Novara. Il prodotto richiamato appartiene al lotto L18817B ed …

Continua »

Sicurezza alimentare e comunicazione del rischio: il Ministero della salute vuole fare di meglio. Obiettivi e impegni destinati a rimanere sulla carta?

Capita di frequente che il rischio percepito dai consumatori nell’ambito alimentare non corrisponda al rischio sanitario reale. Questa percezione sbagliata genera sfiducia e porta anche a sottovalutare i rischi reali legati alla sicurezza alimentare. La maggioranza delle persone ad esempio si preoccupa dei contaminanti chimici presenti nel cibo come la diossina, ma tende a sottovalutare i rischi microbiologici causati da …

Continua »

Amazon ha venduto per sei mesi del burro di soia richiamato. Quale attenzione dell’e-commerce verso la sicurezza alimentare?

Amazon.com ha continuato a vendere un prodotto alimentare ritirato dagli scaffali dei supermercati americani per sei mesi dopo la data del provvedimento. La notizia è riportata da Food Safety News. Al centro delle polemiche c’è il burro di soia, un sostituto del burro di arachidi, a marchio I.M. Healthy prodotto da Dixie Dew Products Inc. I Centers for Disease Control …

Continua »

Aggiornamento del 6/10: le controanalisi accertano l’assenza di fipronil, richiamo revocato. Nuovo richiamo di uova contaminate da fipronil. Coinvolti i marchi Cisam, Ovibon e Saccoccio. Dall’Italia 52 segnalazioni e 5 richiami Aggiornamento: le uova Agriovo non sono contaminate

AGGIORNAMENTO DEL 06/10/2017: Le controanalisi condotte dall’Istituto zooprofilattico sperimentale del Mezzogiorno sulle uova prodotte dallo stabilimento Cisam a Mignano Monte Lungo non contengono fipronil e sono sicure. Di conseguenza, viene revocato il richiamo per i marchi Cisam, Ovibon e Saccoccio. AGGIORNAMENTO DEL 29/09/2017: Contrariamente a quanto riportato sull’avviso di richiamo del Ministero della salute, le uova a marchio Agriovo, non risultano …

Continua »

Richiamate Uova Rosse fresche dell’azienda agricola Tomaino Rosina per presenza di fipronil oltre i limiti di tossicità acuta

Il Ministero della salute ha diffuso l’avviso di richiamo di “Uova Rosse” fresche di categoria A per la presenza di fipronil al di sopra dei limiti di tossicità acuta. Le uova sono prodotte dall’azienda agricola Tomaino Rosina di Serrastretta (Catanzaro). Le uova contaminate riportano stampigliato il codice 3IT129CZ079, sono da consumarsi entro 28 giorni dalla data di deposizione e sono distribuite …

Continua »

Esselunga richiama lotto di funghi champignon affettati Agaricus bisporus a marchio Terre Agricole. La data di scadenza è errata

Esselunga ha pubblicato l’avviso di richiamo di un lotto di funghi freschi Agaricus bisporus (champignon) affettati a marchio Terre Agricole perché data di scadenza errata. In etichetta infatti è riportata la data 31/09/2017, invece di 31/08/2017. Il prodotto è dunque già scaduto. Il lotto di champignon affettati coinvolto nel ritiro è il numero 270817 con scadenza, appunto, al 31/09/2017, venduto …

Continua »

Richiamati alcuni lotti di ricotta di pecora per sospetta presenza di Listeria monocytogenes

Alcuni lotti di ricotta di pecora prodotti dall’azienda sarda IN.CA.S. srl sono stati richiamati per sospetta contaminazione da Listeria monocytogenes. Ne dà comunicazione anche il Ministero della salute attraverso il portale dedicato ai richiami alimentari. Oggetto del richiamo sono tre tipi di ricotta  confezionata e porzionata.Il primo lotto riguarda la “Ricotta di pecora” con scadenza 14/10/2017 e  07/11/2017, il secondo interessa …

Continua »

Auchan richiama un lotto di malloreddus tradizionali I Cagliaritani per elevati livelli di cadmio. Aggiornamento: richiamo revocato

AGGIORNAMENTO DEL 31/08/2017. Il richiamo è stato revocato in quanto in seguito ad analisi e accertamenti non è presente alcuna contaminazione da cadmio nel prodotto. Auchan ha richiamato un lotto di malloreddus tradizionali a marchio I Cagliaritani per contaminazione da rischio chimico. Nel prodotto è stata rilevata la presenza di elevati livelli di cadmio. I malloreddus richiamati (EAN 8030878000019) appartengono al …

Continua »

NaturaSì richiama un lotto di baguette classica senza glutine Schnitzer per la possibile presenza di frammenti di plastica

NaturaSì ha pubblicato l’avviso di richiamo di un lotto di baguette classica gluten free a marchio Schnitzer per la possibile presenza di frammenti di plastica appuntiti nel prodotto. Il provvedimento è stato preso a scopo puramente precauzionale in seguito al ritrovamento di un pezzo di plastica rigida in una confezione di baguette da parte di un consumatore. A essere interessato dal …

Continua »