Home / Richiami e ritiri / Gallette di mais biologiche ritirate in Valle d’Aosta. L’allerta riguarda la presenza di una micotossina in tre lotti

Gallette di mais biologiche ritirate in Valle d’Aosta. L’allerta riguarda la presenza di una micotossina in tre lotti

gallette di mais la finestra sul cielo
Le gallette di mais ritirate in Valle d’Aosta per la presenza di una micotossina

Il sistema di allerta rapido della Regione Valle d’Aosta l’11 giugno ha ritirato dal commercio tre lotti di gallette biologiche “Soffiette di Mais Bio” della marca La finestra sul cielo di Torino e prodotte dall’azienda belga Granco. Le gallette sono state ritirate da due punti vendita: Biocanavese a Quart e alla Cooperativa Lo Pan Ner di Aosta.

 

Il motivo del ritiro riguarda la presenza di deossinivalenolo (o DON o vomitossina), una micotossina appartenente al gruppo dei tricoteceni prodotta da alcune specie di Fusarium (F. graminearum, F. culmorum, ecc..). Si tratta di un fungo spesso fitopatogeno, molto diffuso, che attacca in particolare i cereali quali grano, orzo e mais.

Il ritiro dovrebbe essere avvenuto anche in altre Regioni dove è stato venduto o distribuito lo stesso lotto. Purtroppo il Ministero della salute non diffonde queste notizie.

 

Di seguito le tabelle con i dettagli dei punti vendita e dei numeri di lotto.

gallette di riso tab prodotto

gallette di riso allerta aosta tab

© Riproduzione riservata

Foto: Thinkstockphotos.it, iStockphoto.com

sostieniProva2

Le donazioni si possono fare:

* Con Carta di credito (attraverso PayPal): clicca qui

Con bonifico bancario: IBAN: IT 77 Q 02008 01622 000110003264

intestato a Ilfattoalimentare.it di Roberto La Pira indicando come causale: sostieni Ilfattoalimentare

  Valeria Nardi

Valeria Nardi
giornalista redazione Il Fatto Alimentare

Guarda qui

ritiro pepe nero macinato italpepe2

Ritirato pepe nero macinato Italpepe dai supermercati Simply e Auchan per una presunta non conformità di natura microbiologica

L’azienda Italpepe, specializzata in spezie ed erbe aromatiche, ha ritirato dal mercato a titolo precauzionale ...