Home / Redazione Il Fatto Alimentare

Redazione Il Fatto Alimentare

Redazione Il Fatto Alimentare

Data di scadenza: come comportarsi con latte, yogurt, salumi e formaggi? I consigli per evitare sprechi e rischi alimentari

Cheese

Proseguiamo la nostra inchiesta sulla data di scadenza dei prodotti alimentari focalizzando l’attenzione sulle confezioni di cibo che riportano in etichetta la dicitura  “Da consumarsi entro il…” seguita dall’indicazione del giorno e del mese entro il quale bisogna consumare il prodotto. Stiamo parlando di alimenti freschi come: latte, yogurt, wurstel per i quali in linea di massima conviene rispettare  l’indicazione, ...

Continua »

Carrefour ritira pasta a proprio marchio per possibile presenza di tracce di soia non dichiarata in etichetta. È rischio per gli allergici

richiamo mezze penne pasta carrefour

La catena di supermercati Carrefour ha diffuso l’avviso (vedi sotto) del ritiro di un formato di pasta per la presenza non dichiarata in etichetta di tracce si soia. Si tratta delle Mezze Penne Rigate n°145 a marchio Carrefour, prodotte dal pastificio Valdigrano che ha provveduto al ritiro. Le confezioni richiamate sono quelle con numero di lotto L16B283006, in confezione da 500 grammi e ...

Continua »

Conserve fatte in casa, le regole dell’Istituto Superiore di Sanità per scongiurare il rischio di botulismo, muffe e infezioni batteriche

conserve sottolio sottaceto

Sono sempre più numerose le persone che decidono di cimentarsi con le conserve fatte in casa. L’idea è interessante ma può essere rischiosa se non si conoscono le corrette procedure per evitare lo sviluppo di batteri, muffe e del pericoloso botulino. Per questo l’Istituto Superiore di Sanità, in collaborazione con l’Università di Teramo e il Centro antiveleni di Pavia, ha redatto ...

Continua »

Granarolo richiama dessert di soia alla vaniglia per mancata indicazione del latte in etichetta. Pericolo per allergici

Granarolo

La catena di supermercati Coop ha annunciato il ritiro dagli scaffali dei supermercati delle confezioni di dessert 100% vegetale di soia al gusto vaniglia, per possibile presenza di tracce di latte non dichiarate in etichetta. Si tratta delle confezioni composte da 2 vasetti da 100 grammi di dessert, preparato con latte di soia al gusto vaniglia. Il ritiro interessa esclusivamente ...

Continua »

Romano Marabelli: archiviate le accuse due anni dopo l’autosospensione dal Ministero della salute per lo scandalo vaccini contro la malattia della lingua blu

romano marabelli

A distanza di due anni dall’autosospensione da segretario generale del dipartimento alimenti e sanità veterinaria del Ministero della salute, le accuse contro Romano Marabelli sono state definitivamente archiviate. La Procura di Roma aveva accusato Marabelli, insieme al direttore dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell’Abruzzo, di aver “causato la diffusione della bluetongue, per siero conversione da virus vaccinale, provocando ingenti danni al patrimonio ...

Continua »

Mini-angurie, carote, cetrioli e pannocchie minuscole: tutti i segreti e i vantaggi della frutta e della verdura in miniatura in un simpatico video di Coltura & Cultura

coltura e cultura

Da qualche tempo anche la frutta e la verdura ha cambiato aspetto e non sembra più “quella di una volta”. Al supermercato, dal fruttivendolo e sui banchi delle bancarelle si vedono sempre di più mini-angurie senza semi, carotine minuscole che non si pelano, melanzane grandi come asparagi e uva senza semi. L’agronomo Duccio Caccioni, ispirandosi a un famoso film di ...

Continua »

Barilla cambia idea: adesso anche la pubblicità dei biscotti Mulino Bianco ha il bollino “senza olio di palma”. Ecologia o marketing?

mulino bianco buongrano 2016

Barilla, dopo avere contribuito come socio Aidepi alla più costosa campagna pubblicitaria nel settore alimentare del dopoguerra (costo complessivo 10 milioni di euro) per promuovere un  grasso tropicale (!),  volta le spalle ai compagni di cordata riuniti intorno al sito “olio di palma sostebile”. Dopo avere annunciato il mese scorso di avere in assortimento 32 prodotti già privi di olio ...

Continua »

Tramezzino integrale vegano con farina raffinata e crusca aggiunta: è corretta l’etichetta? Risponde l’avvocato Dario Dongo

Tramezzino integrale vegano

Ho una domanda per l’avvocato Dongo sull’etichetta (di cui potete vedere la foto qui sotto) di un tramezzino integrale e vegano, senza olio di palma e senza grassi idrogenati. Il tramezzino non contiene farina integrale, ma crusca mescolata con una “farina tipo 0”. È legale? Elide Risponde l’avvocato Dario Dongo, esperto di diritto alimentare. L’etichetta in esame, a ben vedere, ...

Continua »

15.000 euro di multa per pubblicità ingannevole a Emmedent: l’acqua alcalina ottenuta da ionizzatori non previene i tumori

acqua

L’autorità garante della concorrenza e del mercato il 6 luglio ha sanzionato Emmedent Forniture di Mittica Domenico per pubblicità ingannevole, con una multa di 15.000 euro. Sul sito internet l’acqua alcalina veniva presentata come in grado di prevenire cancro e malattie degenerative. La pubblicità di Emmedent (società operante nel commercio di apparecchi per il trattamento delle acque e della vendita ...

Continua »

L’olio di colza: è sicuro? Sì dicono gli esperti. Dall’acido erucico all’olio di Canola: le tappe di una storia movimentata

olio di canola

L’olio di colza è uno degli ingredienti utilizzato dalle aziende alimentari come Mulino Bianco, Pavesi, Milka… per sostituire in parte l’olio di palma in biscotti, merendine e snack. Molti consumatori ci scrivono preoccupati  di essere finiti, per così dire, dalla padella nella brace. Questo concetto è stato indirettamente avallato dal nutrizionista Giorgio Calabrese che nel programma tv Ballarò della Rai ...

Continua »

Ferrarelle: tappi più piccoli in nome della sostenibilità, ma le bottiglie non si aprono facilmente. L’azienda risponde stiamo provvedendo

Ferrarelle tappo nuovo vecchio

Da qualche tempo i tappi delle bottiglie di plastica da 1,5 litri di Ferrarelle sono più piccoli e leggeri di una volta e della maggior parte dei tappi di altri marchi. Diversi consumatori hanno segnalato alcuni difetti di questi nuovi tappi: sono scomodi da maneggiare e difficili da aprire e talvolta l’anello di garanzia rimane attaccato al corpo del tappo, ...

Continua »

Grani antichi: la pasta parla siciliano. La riscoperta della biodiversità a tutela della ricchezza culturale ed economica del territorio

globalizzazione alimentare crisi grano 87352238

L’industria alimentare, settore strategico per l’economia italiana, oggi si pone l’obiettivo di unire innovazione tecnologica e tradizione gastronomica nazionale. Tradizione che passa anche attraverso il recupero e la valorizzazione di coltivazioni locali, fino a ieri confinate in contesti produttivi di nicchia ma che cominciano a offrire opportunità interessanti per produttori, trasformatori e consumatori. Questo è ciò che sta accadendo in Sicilia, ...

Continua »

Olio di palma, la lista delle merendine “senza”. I 70 prodotti che contengono solo burro, olio di girasole, di oliva, ecc…

merendina dolce uvetta iStock_000024405781_Small

Le segnalazioni sui prodotti senza olio di palma continuano ad arrivare in redazione. Come per i biscotti, anche per le merendine abbiamo raccolto tutti questi dati in una tabella. Si tratta di un elenco non banale, visto che nei supermercati oltre il 90% dei biscotti e dei prodotti da forno esposti sugli scaffali contiene questo grasso vegetale, sconosciuto a molti ...

Continua »

In sovrappeso e con più carne a tavola: ecco come siamo cambiati negli ultimi 100 anni. I risultati del dossier Coop

timeline-italiani-coop

Identikit, statistiche, ricerche e analisi sui consumi alimentari degli italiani, è quanto promette italiani.coop.it, il nuovo progetto curato dall’Ufficio Studi Coop, che cerca di esaminare i cambiamenti e ipotizzare nel futuro. Il primo lavoro intitolato “Un secolo di italiani”, analizza gli ultimi 100 anni e riflette sulle cose che dci differenziano rispetto al passato? L’italiano medio è passato da una ...

Continua »