Home / Richiami e ritiri / Un altro lotto di tonno congelato richiamato dal Ministero della salute per istamina. Non consumare e inviare segnalazioni

Un altro lotto di tonno congelato richiamato dal Ministero della salute per istamina. Non consumare e inviare segnalazioni

Il Ministero della salute ha diffuso il richiamo per un altro lotto di tonno congelato prodotto dall’azienda spagnola Trivaris S.L. (codice produttore 12.20168/MU CE), dopo quello pubblicato appena una settimana fa. Anche questa volta il prodotto richiamato è il “filone di tonno pinne gialle qualità extra taglio misto”, congelato sottovuoto e venduto a peso variabile. Il provvedimento è di nuovo dovuto alla presenza di istamina nel prodotto.

Oggetto del richiamo è il lotto T150-17 con scadenza al 12/04/2019. Il Ministero invita chi ha acquistato il prodotto a non consumarlo e a inviare una segnalazione. Tuttavia, come Il Fatto Alimentare aveva già fatto notare, è quasi impossibile per i consumatori capire se il tonno congelato che hanno acquistato appartiene a questa marca e questo lotto, per la mancanza di informazioni precise.

L’istamina è una sostanza che si forma naturalmente dalla degradazione dell’istidina, un amminoacido abbondante nel tonno e altri pesci della stessa famiglia come sgombri e sardine, soprattutto in caso di cattiva conservazione. L’istamina può provocare la sindrome sgombroide, un’intossicazione caratterizzata da arrossamento, prurito, mal di testa, difficoltà a deglutire, nausea, vomito e diarrea. I sintomi compaiono da pochi minuti a un paio d’ore dal consumo dell’alimento contaminato e nella maggior parte dei casi non richiedono l’intervento medico.

Questo è il richiamo numero 40 segnalato da Il Fatto Alimentare nel 2017.

© Riproduzione riservata

sostieni

Le donazioni si possono fare:

* Con Carta di credito (attraverso PayPal). Clicca qui

* Con bonifico bancario: IBAN: IT 77 Q 02008 01622 000110003264

 indicando come causale: sostieni Ilfattoalimentare 2017.  Clicca qui

  Redazione Il Fatto Alimentare

Redazione Il Fatto Alimentare

Guarda qui

Richiamato un lotto di salame di Norcia Lanzi per la possibile presenza di corpi estranei

Il Ministero della salute ha pubblicato l’avviso di richiamo di un lotto di salame di …