Home / Archivio dei Tag: pasta di semola

Archivio dei Tag: pasta di semola

Pasta Garofalo e Carrefour Selection, il produttore è lo stesso ma cambiano il prezzo e anche le miscele

Il parametro più importante sull’etichetta della pasta utile per valutare il livello qualitativo è il contenuto in proteine. Il valore è infatti direttamente correlato alla formazione del glutine e quindi alla tenuta in cottura. Di solito la pasta venduta con il marchio dei supermercati ha un contenuto proteico variabile dal 12,0 al 12,5%, in linea con il prodotto Barilla considerato …

Continua »

Pasta italiana 100%: l’elenco delle 56 marche più vendute. Inviateci nuove segnalazioni

Molti lettori ci chiedono dove si possa acquistare la pasta italiana prodotta con 100% di semola coltivata interamente nel nostro territorio. Questa è una delle pochissime liste presenti in rete. L’elenco è stato realizzato grazie all’aiuto dei lettori. In genere si tratta di produzioni locali, oppure di una specifica linea totalmente made in Italy appartenente a marchi nazionali. L’unico marchio presente a …

Continua »

Pasta Rummo e Conad: stesso stabilimento ma cambia la qualità della semola, la lavorazione e il prezzo

La pasta esposta sugli scaffali dei supermercati non è tutta uguale. Esistono diverse fasce di prezzo e di qualità: al top troviamo le marche “premium”, facilmente  riconoscibili per l’elevata percentuale di proteine e per la tecnologia produttiva basata sull’essiccazione lenta a basse temperature. La pasta Rummo fa parte di questa categoria e si caratterizza per la “Lenta Lavorazione” certificata, per …

Continua »

Pasta Rummo e Auchan a confronto: lo stabilimento è lo stesso ma le caratteristiche sono diverse, come pure la qualità e il prezzo

La pasta con il marchio del supermercato in genere viene acquistata perché ha un prezzo molto conveniente rispetto alla media. Per la pasta di qualità standard prodotta da molte aziende del settore la lavorazione prevede un’essiccazione rapida condotta a elevate temperature, che consente la tenuta in cottura ma presenta caratteristiche inferiori di elasticità e consistenza. Sugli scaffali il consumatore trova …

Continua »