Home / Archivio dei Tag: FiPE

Archivio dei Tag: FiPE

Cani al ristorante, finalmente scatta la libera circolazione nei pubblici esercizi, ma solo se il gestore è d’accordo

Cenare con a fianco uno o due cani al ristorante  dotati di museruola e guinzaglio sarà del tutto normale. È questa la grande novità annunciata ieri dalla Federazione italiana pubblici esercizi (Fipe) in occasione della Fiera Internazionale dell’Ospitalità Alberghiera. Secondo il comunicato, dopo gli hotel, cade anche l’altro tabù dei ristoranti e l’accesso agli oltre 6 milioni di cani italiani …

Continua »

Quanto costa una pizza margherita con bibita? 6,5 euro a Campobasso e Termoli, il doppio nelle altre regioni. Il record: 22 euro a Treviso

Quanto costa una pizza margherita con una bibita? Secondo una ricerca firmata dal Movimento Difesa del Cittadino, Codacons, nell’ambito del progetto Famiglie&Consumi, finanziato dal Ministero del lavoro, il prezzo medio è di 11,80 euro. Le regioni del centro Italia sono le più care con una media di 13,10 euro contro gli 11 del Nord e del Sud.   Si tratta …

Continua »

Articolo 62: l’ennesima deliberata infrazione da parte di un grossista. La segnalazione di un lettore

soldi

Riceviamo una lettera (vedi sotto) di un grossista del Nord Italia attivo nel canale Ho.Re.Ca. (hotel, ristoranti, catering) che comunica ai fornitori – uno dei quali è il nostro lettore – la deliberata intenzione di non rispettare i termini di pagamento imposti dalla legge 24.3.13 n. 27 all’articolo 62. Come é possibile?     L’articolo 62 si presenta al giorno …

Continua »

Articolo 62, la Federazione italiana dei pubblici esercizi invita gli associati a violare la legge!

bar cameriere barista

Dopo i tentativi al Gabinetto dell’ex-ministro Passera (1), d’accordo con Confindustria per non applicare la norma, é il turno di FIPE, la Federazione Italiana dei Pubblici esercizi, che predica la disapplicazione della legge dello Stato, adducendo la sua presunta incompatibilità con l’aquis communitaire. Quali i rischi dell’illegalità, per baristi e ristoratori, ma anche per la federazione che li dovrebbe rappresentare? …

Continua »

La mancia al ristorante? Un obbligo in Spagna e un’offesa in Giappone. Paese che vai usanza che trovi

pagare soldi ristorante

Quanto lasciare di mancia al ristorante? Per rispondere è bene sapere che la mancia al personale di un pubblico esercizio non è un’usanza solo italiana. Secondo una scuola di pensiero di pensiero, il primordio sarebbe collocato all’epoca romana, un’altra fa risalire l’origine al tardo Medioevo e un’altra ancora all’Inghilterra del 1500. Se sulle origini esistono versioni differenti, le mance sono …

Continua »

Articolo 62, per il cesto natalizio una fattura può bastare. Ma il Corriere della sera casca nel tranello di Fipe

L’articolo 62 della legge 27/2012 si applica a tutti gli effetti già dal 24 ottobre 2012, ed entro il 31 dicembre ogni contratto di compravendita di prodotti agricoli e alimentari dovrà venire adeguato alle nuove regole. L’informazione rimane tuttavia confusa, con la complicità di alcune rappresentanze di categoria. In questo caso, il (de-)merito va a Fipe e al Corriere della …

Continua »

Art. 62: Confcommercio e Fipe propongono un ?contratto-tipo?, in alcuni punti scorretto

Prosegue l’analisi de Il fatto alimentare sulle interpretazioni dell’articolo 62 offerte da stampa e associazioni di categoria. La lente d’ingrandimento si sofferma oggi sul “contratto tipo”* elaborato da FiPE – Confcommercio, una buona iniziativa che tuttavia contiene un paio di clausole fuorilegge.   FiPE-Confcommercio, come altre associazioni di categoria, ha contestato la legittimità della norma. È comprensibile ed evidente che …

Continua »