Home / Archivio dei Tag: dieta

Archivio dei Tag: dieta

Come sarebbe un mondo vegano? Quattro possibili scenari che modificano: ambiente, consumi, spesa pubblica e salute

Cosa succederebbe se tutti i sette miliardi di abitanti della Terra diventassero vegani? È quello che si chiede Le Monde, che ha organizzato un dibattito a Parigi per il 23 settembre, nell’ambito del “Le Monde Festival”. In Francia, la discussione sul veganismo ha avuto un exploit dopo i video shock sui macelli e sulle condizioni di vita degli animali in …

Continua »

Cambiano le abitudini alimentari, problemi per la sicurezza e gli aspetti nutrizionali. Rapporto dell’Agenzia per la sicurezza alimentare francese

L’Agenzia francese per la sicurezza alimentare (Anses) ha pubblicato il suo terzo rapporto, che viene stilato ogni sette anni, sui cambiamenti dei consumi e delle abitudini alimentari dei francesi. Per realizzare lo studio, denominato INCA 3, l’Anses ha intervistato, tra il 2014 e il 2015, più di 5.800 persone (3.157 maggiorenni e 2.698 minorenni). Dallo studio risulta che i francesi consumano in …

Continua »

La dieta della longevità non è quella che mima il digiuno, quella iperproteica di Dukan o la paleolitica, ma quella del buon senso. I consigli di un esperto all’incontro dell’ISS

insalata donna mangiare

Negli ultimi anni sembra essersi scatenata una grande attenzione verso l’alimentazione e il benessere psico-fisico e questo ha contribuito al successo di regimi dietetici bizzarri e talvolta estremi. Gli scaffali delle librerie sono pieni di manuali che trattano di alimentazione, i programmi televisivi in cui si parla di buona cucina sono sempre più numerosi, e molti negozi di abbigliamento dedicano …

Continua »

Dieta mima digiuno: prematuro parlare di allungamento della vita. Non sottovalutare i rischi di disturbi alimentari. Il parere di Riccardo Dalle Grave, esperto di riabilitazione nutrizionale

La dieta mima digiuno non ha dimostrato di aumentare l’aspettativa di vita negli esseri umani e ha dei rischi potenziali. Questa è in sintesi l’opinione di Riccardo Dalle Grave, responsabile scientifico dell’Associazione italiana disturbi dell’alimentazione e del peso (AIDAP) – Unità Funzionale di Riabilitazione Nutrizionale della Casa di Cura Villa Garda. Riportiamo qui di seguito un suo articolo sulla dieta mima …

Continua »

Il metodo Bioimis (e imitazioni) un regime alimentare poco equilibrato che prevede un solo tipo di cibo per pasto. La replica dell’azienda

 Il metodo “Bioimis: accademia alimentare”, pubblicizzato con slogan tipo “dimagrisci in modo sano” e presentato come “una svolta epocale nel mondo dell’alimentazione” per affrontare il problema dell’obesità   “adatto a chiunque desideri apprendere come alimentarsi correttamente al fine di migliorare e preservare la propria salute” è stato recentemente censurato come pubblicità ingannevole dall’Istituto di autodisciplina pubblicitaria. In cosa consiste realmente questo …

Continua »

Nutrizionisti, giornalisti e alcol. L’articolo de il Giornale.it dal titolo “Curarsi con vino e birra” è l’ultimo esempio di mistificazione della realtà

La lunga storia della pubblicità del vino e della birra, mascherata da informazione medico scientifica, si è arricchita di un nuovo articolo: “Quando l’alcol fa bene alla salute. Come curarsi con birra e vino” pubblicato su il Giornale.it (vedi immagine sotto). La leggenda del vino o della birra “che fanno bene alla salute”, se bevuti in modiche quantità, ha avuto …

Continua »

Consumare alcolici per dimagrire? È una bufala che circola in rete. C’è un nesso fra le cellule nervose che regolano la fame e le bevande alcoliche

Altro che bere per dimagrire. Chi ha come obiettivo la perdita di peso o il mantenimento di quello attuale, tutto dovrebbe fare, fuorché alzare il gomito. Mi arrivano ogni giorno segnalazioni a dir poco imbarazzanti che riferiscono tesi di merito relative a birra, vino e presunte proprietà miracolose di dimagrimento e, addirittura, di equivalenza tra l’uso di alcol e ore …

Continua »

Metodo Lemme: l’ordine dei medici contro Mediaset che dà spazio a diete senza basi scientifiche

L’ordine dei medici di Roma si scaglia contro Mediaset, RTI e Barbara D’Urso. Il motivo? La “Filosofia Alimentare®”, ovvero il metodo inventato dal controverso farmacista Alberico Lemme, che promette dimagrimenti notevoli in poco tempo. Il regime non prevede attività fisica e nemmeno restrizioni nella quantità dei cibi, perché il suo inventore ritiene le calorie un concetto superato. La dieta ha …

Continua »

La dieta mima digiuno: reale progresso o ennesima moda? Il parere critico di due esperti del Centro di Riabilitazione Nutrizionale

Riceviamo e pubblichiamo questo intervento scritto da un nutrizionista del Centro di Riabilitazione Nutrizionale e da un medico del Centro Metamorfosi sulla dieta mima digiuno di Valter Longo. Si tratta del primo intervento critico nei confronti di un modello di  dieta che ha trovato uno spazio promozionale e pubblicitario enorme su tutti i media. Di fronte a questa situazione “imbarazzante” …

Continua »

Censurata la pubblicità del metodo di dimagrimento Salzano. Per lo IAP il messaggio è ingannevole

L’Istituto di autodisciplina pubblicitaria con l’ingiunzione 68/16 ha censurato la pubblicità del cosiddetto “metodo Salzano” di Beauty Line Srl, apparso sul quotidiano il Mattino del 3 ottobre, perché ritenuto ingannevole, in quanto viola l’art.2 del Codice di autodisciplina. Il messaggio era corredato dalla classica testimonianza di una perdita di peso notevole (“-15kg”) e dalle immancabili fotografie prima e dopo il …

Continua »

Il problema dello zucchero: tra danni alla salute, obesità, soldi e politica. Il tema ripreso in un articolo di “saluteinternazionale.info”

In tema di nutrizione e di salute, Il Fatto Alimentare ospita l’articolo di Adriano Cattaneo, dell’RCCS Burlo Garofolo di Trieste – Osservatorio Italiano Salute Globale (OISG), pubblicato su Saluteinternazionale.info.   Il sito diretto da Gavino Maciocco è portato avanti da professionisti esperti nel settore della salute ed è finanziato dal Laboratorio Management e Sanità (MeS) della Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa …

Continua »

La dieta mima-digiuno di Valter Longo a Le Iene. Tanti i dubbi sul nuovo regime alimentare. Il parere del nutrizionista. Il kit non è in vendita

Domenica 9 ottobre il programma televisivo Le Iene su Italia 1 ha proposto un servizio di Nadia Toffa sulla dieta mima-digiuno messa a punto da Valter Longo. Ci siamo già occupati di questo argomento in un articolo pubblicato nel mese di settembre, in concomitanza con l’uscita del libro “La dieta della longevità” firmato dallo stesso ricercatore. Nell’articolo avevamo sollevato alcuni dubbi che sono …

Continua »

La dieta mima digiuno di Valter Longo: nuova moda o business per la società fondata dal ricercatore? A settembre arriva il kit in farmacia e il volume in libreria

La dieta mima digiuno, ideata e promossa da Valter Longo, apparentemente non vuole essere un modo per dimagrire come avviene  per  le altre diete modaiole. Secondo Longo si tratta di un regime vegetariano in grado di rallentare l’invecchiamento, rigenerare le cellule e, solo come effetto collaterale,  permettere la perdita di peso. L’inventore precisa in tutte le interviste che il modello alimentare …

Continua »

L’ABC per scegliere un buon libro di nutrizione. I consigli di Antonio Pratesi, medico nutrizionista

È estate e dovendo scoprire di più il corpo, spesso si presta una maggiore attenzione alla linea. Con le vacanze aumenta il tempo da dedicare alla lettura e quindi si entra in libreria per comperare un buon libro di nutrizione. Appena arrivati di fronte alla sezione di “nutrizione, salute e benessere” c’è il rischio di essere travolti dalla grande varietà di libri a disposizione: …

Continua »

Una dieta sostenibile per riuscire a sfamare tutti nel 2050, limitando l’impatto ambientale. Bastano pochi cambiamenti, senza dover diventare vegani

Secondo una ricerca del World Resources Institute (WRI), sarebbe sufficiente che l’americano medio riducesse il consumo di carne e di prodotti lattiero-caseari per dimezzare l’impatto ambientale della produzione alimentare, in termini di consumo di terra, di acqua e di impatto sul clima. Più in generale, si tratta di trovare soluzioni per sfamare una popolazione mondiale in crescita, che attualmente vede …

Continua »