Home / Archivio dei Tag: app

Archivio dei Tag: app

Inghilterra, a colazione i bambini assumono metà della dose quotidiana raccomandata di zucchero. Un’app del governo per aiutare i genitori a fare scelte alimentari più sane

Quando arrivano a scuola la mattina, i bambini inglesi hanno già assunto attraverso la colazione metà della dose giornaliera di zucchero raccomandata. Alla  fine della giornata il calcolo totale riferito all’assunzione segna il triplo. Lo rileva un’indagine condotta dall’agenzia governativa Public Health England, da cui emerge che a colazione i bambini inglesi consumano l’equivalente di circa tre zollette di zucchero (11 …

Continua »

Consegna del cibo a domicilio, doppia grana per Deliveroo in Gran Bretagna. Clienti truffati attraverso password rubate e fattorini in tribunale per i loro diritti

In Gran Bretagna, Deliveroo – società che gestisce dal 2013 un’app per la consegna del cibo a domicilio attiva anche in Italia – deve fronteggiare due controversie, una sul fronte dei clienti e un’altra su quello dei fattorini. Diverse persone si sono viste addebitare importi per consegne a vari indirizzi, per ordinazioni mai effettuate. La truffa, svelata da un programma …

Continua »

Olanda: il governo blocca il logo volontario in etichetta sulla qualità nutrizionale. Bocciata anche la proposta di un’App

Il governo olandese ha deciso di porre termine all’utilizzo del logo Choices  sulle etichette degli alimenti. Con questo bollino le industrie indicano gli alimenti migliori nelle rispettive categorie, in termini di contenuto di grassi, zuccheri sale e fibre. L’etichetta, un baffo azzurro evidenziato da un cerchio, è proposta in due versioni: il cerchio verde indica alimenti essenziali come vegetali, carni …

Continua »

Arriva l’app per comprare con lo sconto i piatti dei ristoranti e limitare lo spreco alimentare

Si chiama “Too good for to go”  (troppo buono per essere buttato via), ed è un’app ideata l’anno scorso in Danimarca per limitare lo spreco alimentare dei ristoranti. L’app mette in rete i locali disposti a vendere a prezzo ribassato i piatti invenduti. I potenziali clienti possono selezionare il ristorante vedere cosa offre e pagare attraverso l’app. Per ora  l’app …

Continua »

Supermercato24, la start-up che fa la spesa al posto tuo. Per il momento il ricarico medio è del 5%

Quante volte ci è capitato di non avere tempo o voglia di fare la spesa? Chi non ha mai desiderato mandare un’altra persona a fare compere al proprio posto? Per venie incontro a questi desideri due anni fa a Verona è nata Supermercato24. La start-up, che opera online e su app, fa la spesa al supermercato al posto tuo e …

Continua »

UBO – Una Buona Occasione: un portale e un’app per fermare lo spreco alimentare, con la collaborazione dell’Istituto Zooprofilattico Piemonte

La lotta agli sprechi alimentari passa anche dal web e dalle app. È il caso di Una Buona Occasione o più semplicemente UBO, l’iniziativa creata per sensibilizzare i consumatori sul tema degli sprechi di cibo e della conservazione degli alimenti. Il progetto è stato ideato dal Settore Tutela dei cittadini e dei consumatori della Regione Piemonte e dalla Struttura Commercio …

Continua »

Quanta acqua serve per la lattuga? Un’app per spiegare ai bambini l’impronta ecologica del cibo

L’Università dell’Illinois ha sviluppato un’applicazione educativa rivolta a bambini e ragazzi, che consente di calcolare le caratteristiche nutrizionali e l’impronta ecologica dei cibi, in termini di consumo di risorse naturali e di impatto climatico dovuto alle emissioni di gas a effetto serra. L’app, destinata a un utilizzo nelle scuole, si chiama Food for Tought (Cibo per la mente), consente di …

Continua »

Spreco alimentare e frodi sul pesce fresco: due app dell’Istituto Zooprofilattico del Piemonte per smascherare le furberie

L’Istituto Zooprofilattico del Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta ha partecipato alla creazione di due app per smartphone e tablet per combattere le frodi ittiche e lo spreco alimentare. La prima permette di riconoscere le frodi ittiche, attraverso una distinzione tra le diverse specie che dovrebbe permettere  al consumatore di capire quando si spaccia un pesce per un altro. Il funzionamento è semplice, basta scattare una foto al pescato …

Continua »

Vivino ha stilato una classifica sul costo dello champagne Veuve Clicquot nei vari Paesi in base al salario medio

Vivino, un’applicazione telefonica dedicata al mondo dele bottiglie di pregio , ha presentato il Veuve Clicqout Index, il primo indice che misura il costo di una bottiglia di champagne nel mondo: il Veuve Clicquot Champagne Brut Carte Jaune. Si tratta di uno champagne classico, molto diffuso nel mondo occidentale, il cui prezzo non varia secondo l’annata. Usando i dati forniti …

Continua »

Olio di palma: KFC, Pizza Hut e Taco Bell lo elimineranno a partire dal 2017. In Australia la prima App per individuare l’ingrediente e la sostenibilità

Yum!, il colosso statunitense del fast food, che possiede i marchi KFC, Pizza Hut e Taco Bell, con oltre 41.000 ristoranti in 125 Paesi, ha annunciato che dal 2017 eliminerà l’olio di palma per la cottura dei suoi cibi. Nel caso ci siano mercati che incontrino difficoltà a rispettare la scadenza, entro la fine del 2017 tutto l’olio di palma …

Continua »

È arrivato Edo, la nuova app che ti spiega cosa stai mangiando. Su smartphone, ora disponibile sia per IOS, sia per Android

Una nuova applicazione telefonica per facilitare la comprensione delle etichette alimentari, riassumendone le informazioni e rielaborandole in modo chiaro ma scientificamente puntuale. Ideata dall’incubatore e acceleratore d’impresa CesenaLab, in particolare da quattro giovani, tre informatici e una tecnologa alimentare, l’app è disponibile sia nella versione Android, su Google Play, sia nella versione IOS, su Apple Store.   Una volta inquadrato il codice a …

Continua »

GeniusVeg: la nuova applicazione per vegetariani e vegani creata dalla startup italiana GeniusChoice

È arrivata una nuova applicazione per smartphone e tablet che faciliterà la vita di vegani e vegetariani. Si tratta dell’ultimo nato in casa GeniusChoice, la startup innovativa dell’AREA Science Park di Trieste che sviluppa app per una spesa più consapevole in collaborazioni con esperti nutrizionisti e informatici. Dopo aver scaricato GeniusVeg, basta inquadrare con lo smartphone o il tablet il …

Continua »

GeniusFood: la nuova App per allergici e intolleranti che individua l’ingrediente da evitare attraverso il codice a barre

Un’App per allergici e intolleranti che semplifica la vita. Si chiama GeniusFood, l’hanno sviluppata i giovani imprenditori di GeniusChoice, startup del parco scientifico e tecnologico Area Science Park di Trieste, e permette di individuare velocemente in un prodotto la presenza di ingredienti indesiderati. Un atro aspetto interessante è che l’applicazione  suggerisce anche alternative compatibili con le esigenze del consumatore. L’App …

Continua »

Prodotti in scadenza? Una app ti avvisa e ti dice come conservarli meglio o in quale ricetta consumarli subito

Salvacibo: è una app per smartphone che avvisa tempestivamente quando alcuni prodotti in scadenza sono presenti nella nostra dispensa e offre informazioni su come conservarli – per procrastinarne la scadenza – oppure consumarli, suggerendo ricette che contengono l’ingrediente. Il progetto è stato presentato da Riccardo Rossano, Sara Parodi, Matteo Battiston, Manuela Capelli in occasione del contest Edison Start. Questa gara …

Continua »

Viaggio del cibo: i chilometri percorsi dagli alimenti per arrivare sulle nostre tavole. Calcolate l’itinerario della vostra spesa

Secondo uno studio condotto negli Stati Uniti il viaggio del cibo realizzato da: spinaci, broccoli, piselli e altri ortofrutticoli  consumati in una città come Chicago, percorrono in media 2400 km prima di raggiungere gli scaffali dei supermercati. Facendo un po’ di calcoli si scopre che  solo il 20%  dell’energia necessaria per produrre e commercializzare questi prodotti è da addebitare al …

Continua »