Home / Archivio dei Tag: allergie

Archivio dei Tag: allergie

Il 45% degli adulti statunitensi allergici sviluppa la sensibilità a un cibo in età adulta. Fenomeno in aumento sia nei bambini che negli adulti

Negli Stati Uniti, le allergie negli adulti sono in aumento, così come nei bambini. Inoltre, quasi la metà degli allergici ha sviluppato la patologia in età adulta. Lo rileva una ricerca condotta da allergologi della Northwestern Medicine University e presentata in occasione del meeting annuale della American College of Allergy, Asthma and Immunology (ACAAI). “Le allergie alimentari sono spesso viste …

Continua »

Allergie e intolleranze: come districarsi tra i test bufala e quelli validi? I commenti dei lettori e la risposta dell’esperta Marina Russello

Allergie e intolleranze sono argomenti che suscitano molto interesse tra i lettori. Dopo la pubblicazione dell’articolo sui test non attendibili e sul documento che l’Ordine dei medici ha scritto per fare chiarezza e mettere in guardia contro le bufale, sono arrivati moltissimi commenti da persone che hanno sollevato dubbi e perplessità. Questi sono alcuni commenti : L’articolo lascia purtroppo il tempo che …

Continua »

Tutti i test “bufala” per stabilire un’allergia alimentare o un’intolleranza: la lista redatta dalla Federazione degli Ordini dei Medici

Chi non ha mai pensato di aver qualche problema di intolleranza o allergia con un cibo particolare alzi la mano. La sensazione di essere poco in sintonia con un ingrediente alimentare o una categoria di prodotti sta diventando una “moda”. È quasi un modo per trovare una soluzione a un disturbo generico, all’aumento di peso (correlato all’allergia non si sa …

Continua »

Alimenti pericolosi: il sistema di richiamo italiano è lento e poco efficace. Tra le categorie più a rischio gli allergici

attenzione-pericolo-allerta

Le allerta alimentari possono essere dovute a un errore in etichetta, a un documento di accompagnamento non valido… oppure a un problema in grado di provocare serie ripercussioni per i consumatori. Le persone allergiche rientrano tra le categorie più a rischio perché se assumono un prodotto contenente un allergene non dichiarato o frutto di una contaminazione, possono rischiare anche lo …

Continua »

Allergeni: la frase “Può contenere tracce di…” è troppo generica e fa disperare gli allergici. Occorre gestire meglio il rischio

Vorrei una vostra opinione su una situazione da me osservata in un ipermercato riguardo le informazioni sugli allergeni. Premetto che ho due figlie celiache, e sono anche tecnologo alimentare, da 25 anni mi occupo di qualità per una grande azienda italiana e per alcuni anni sono stata attiva in AIC (Associazione Italiana Celiachia) a livello nazionale e ho partecipato a numerosi incontri. Per finire …

Continua »

Cioccolato fondente: più della metà contiene tracce di latte non indicate in etichetta. La FDA avverte i consumatori americani

Il cioccolato fondente può contenere tracce di latte, anche a livelli tali da causare serie reazioni alle persone  allergiche. Lo afferma uno studio dell’agenzia statunitense Food and Drug Administration (FDA), che ricorda come il latte sia uno degli otto allergeni da indicare in etichetta, insieme a grano, uova, arachidi, noci, pesce, molluschi, crostacei e soia.   I test su cento …

Continua »

Arachidi: per ridurre il rischio di allergia è importante introdurli nella dieta sin da piccoli

Introdurre le arachidi nella dieta dei bambini sin da piccoli può ridurre il rischio che sviluppino l’allergia a questo alimento in età successiva. E’ quanto ha rilevato uno studio condotto da ricercatori del King’s College di Londra e pubblicato dal New England Journal of Medicine. L’allergia alle arachidi è in aumento in tutto il mondo, specialmente in Occidente. Negli Stati …

Continua »

GeniusVeg: la nuova applicazione per vegetariani e vegani creata dalla startup italiana GeniusChoice

È arrivata una nuova applicazione per smartphone e tablet che faciliterà la vita di vegani e vegetariani. Si tratta dell’ultimo nato in casa GeniusChoice, la startup innovativa dell’AREA Science Park di Trieste che sviluppa app per una spesa più consapevole in collaborazioni con esperti nutrizionisti e informatici. Dopo aver scaricato GeniusVeg, basta inquadrare con lo smartphone o il tablet il …

Continua »

“Evoluzione del grano e moda del senza glutine: varietà moderne ed intolleranze alimentari tra mito, moda e realtà”: il convegno dell’AIC alla fiera Sana

Lunedì 8 settembre  a Bologna all’interno della fiera del biologico Sana si terrà dalle 10.00 alle 13.00 il convegno “Evoluzione del grano e moda del senza glutine: varietà moderne ed intolleranze alimentari tra mito, moda e realtà”, è stato realizzato dal Gruppo AIC (AIC, Fondazione Celiachia e Spiga Barrata Service in collaborazione con l’Associazione Granaria Emiliana Romagnola.   Il programma …

Continua »

Allergie alimentari: arrivano le linee guida del Ministero della salute per fare ordine in un settore dove regnano speculazione e scarsa informazione

Le allergie sono un tema che coinvolge decine di migliaia di persone,  e purtroppo spesso dietro questo problema si  registrano  forme di speculazione alimentate dalla scarsa chiarezza. Per questo motivo il Ministero della salute ha pubblicato una guida “Allergie alimentari e Sicurezza del consumatore” che fa il punto della situazione. Questa regolamentazione, elaborata dall’ufficio V della Direzione Generale Igiene e …

Continua »

Panettone: i dubbi di un pasticcere sulle scritte da riportare in etichetta per allergie e scadenza. Risponde Dario Dongo

Valerio, della Pasticceria Santi di Pizzichettone,  chiede a Il fatto Alimentare qualche infomazione sulle etichette del panettone che presto inizierà a preparare per le feste di Natale. Abbiano rivolto i quesiti al nostro esperto di diritto Dario Dongo autore del libro L’Etichetta (scaricabile gratuitamente dal sito) di rispondere. Ecco le domande. Posso  scrivere la frase “può contenere tracce di frutta con …

Continua »

Bambini: troppo fast food aumenta i rischi d’asma. Allarmante conclusione di uno studio inglese

bambino patatine fritte

Bambini e adolescenti pagano un prezzo altissimo se mangiano troppo spesso al fast food: oltre al precoce allargamento del giro vita, rischiano un aumento di allergie e asma. La loro incidenza, infatti, sarebbe molto più elevata tra coloro che consumano cibo spazzatura 3 o più volte alla settimana. Questo è l’inatteso risultato di uno studio pubblicato su Thorax (Do fast …

Continua »

Allergie alimentari: si parla di nuovi film plastici a base di siero di latte. Servono indicazioni specifiche per le persone intolleranti?

Spettabile redazione, ho un quesito che non riguarda un alimento, ma il suo imballo. Si tratta della pellicola  per confezionare i prodotti  preparata con siero di latte, un argomento trattato sul sito da Luca Foltran in un articolo, molto interessante. Non è ancora stato brevettato, ma come pensa l’azienda di informare il consumatore allergico? Perché dovrà avvertirlo che l’imballo contiene …

Continua »

La paura di allergie durante lo svezzamento limita gli assaggi e rende i bimbi schizzinosi? Il parere degli esperti

Svezzamento molto rigoroso uguale bimbo schizzinoso? È l’ipotesi di uno studio comparativo tra lo svezzamento “alla francese” e quello alla “tedesca”. A riportarlo, il blog dell’associazione Bambini in cucina, che cita a sua volta il sito americano It’s not about nutrition.   Punto di partenza: l’osservazione che i nostri cuginetti d’Oltralpe amano le verdure più di altri coetanei europei. Da …

Continua »

Sulle etichette del vino occorre indicare la presenza di latte e uova. Lo sostiene il Politecnico di Milano

Secondo uno studio del Politecnico di Milano sulle bottiglie di vino bisogna scrivere la frase contiene latte contiene uova.   Il Dipartimento di chimica, materiali e ingegneria chimica, “Giulio Natta” del Politecnico di Milano, ha messo a punto un metodo per individuare tracce di albumina o caseina nel vino. La scoperta permette di identificare la presenza in minime quantità di …

Continua »