Home / Richiami e ritiri / Basko, Coop e Unicoop Tirreno richiamano verdesca a fette congelata per mercurio oltre i limiti di legge

Basko, Coop e Unicoop Tirreno richiamano verdesca a fette congelata per mercurio oltre i limiti di legge

verdesca a fette congelata arbiBasko e Unicoop Tirreno hanno diffuso il richiamo di un lotto di verdesca a fette congelata per la presenza di livelli di mercurio oltre i limiti di legge. Il prodotto interessato è venduto in confezioni sottovuoto da 400 g, con il numero di lotto 09/10/2017 da consumarsi preferibilmente entro il 06/09/2019 (EAN: 8002202001603).

Il richiamo è stato pubblicato anche da Coop, precisando che il prodotto è stato distribuito solo nei punti vendita Unicoop Firenze, Consorzio Nord Ovest e Coop Centro Italia, oltre alla già citata Unicoop Tirreno.

La verdesca richiamata è stata prodotta da Hai Wang Seafood Co. nello stabilimento di Phan Thiet, nella provincia del Binh Thuan, in Vietnam  (autorizzazione sanitaria: DL 728), ed è stato importato in Italia dall’azienda Arbi Dario Spa, di Monsummano Terme (Pistoia).

Si raccomanda di non consumare la verdesca con il numero di lotto richiamato e di restituire il prodotto al punto vendita in cui è stato acquistato.

Per maggiori informazioni, è possibile contattare il numero 0572 95771 oppure l’indirizzo email c.q@arbi.it

Dal 1° gennaio 2018, Il Fatto Alimentare ha segnalato 39 richiami, per un totale di 89 prodotti. Per vedere tutte le notifiche clicca qui.

© Riproduzione riservata

* Con Carta di credito (attraverso PayPal). Clicca qui

* Con bonifico bancario: IBAN: IT 77 Q 02008 01622 000110003264
indicando come causale: sostieni Ilfattoalimentare 2018. Clicca qui

  Redazione Il Fatto Alimentare

Redazione Il Fatto Alimentare

Guarda qui

richiamo semi di cumino nuova terra

Coop e Gros Cidac richiamano i semi di cumino biologici Nuova Terra: possibile presenza di Salmonella

Coop e Gros Cidac hanno pubblicato il richiamo di numerosi lotti di semi di cumino …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *