Home / Allerta / Istamina in tonno italiano e Salmonella in cosce di pollo dalla Polonia… Ritirati dal mercato europeo 87 prodotti

Istamina in tonno italiano e Salmonella in cosce di pollo dalla Polonia… Ritirati dal mercato europeo 87 prodotti

allerta istamina tonno 466199125
Allerta istamina in tonno in olio di soia italiano (distribuito in Canada, Francia, Germania, Lettonia, Svizzera, Regno Unito e Italia)

Nella settimana n°6 del 2014 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi sono state 87 (17 quelle inviate dal Ministero della salute italiano).

 

L’elenco comprende tre allerta: eccesso di istamina in tonno in olio di soia italiano (distribuito in Canada, Francia, Germania, Lettonia, Svizzera, Regno Unito e Italia); Salmonella enteritidis in cosce e ali di pollo, dalla Polonia; mercurio in filetti di pesce spada refrigerato sottovuoto spagnolo.

 

Nella lista dei lotti respinti alle frontiere e/o delle informative sui prodotti diffusi che non implicano un intervento urgente troviamo: bollitore per acqua cinese inadatto per entrare a contatto con alimenti (acciaio AISI 201); insetticida (fipronil) in peperoncini rossi provenienti dalla Repubblica Dominicana; Salmonella in foglie di alloro in polvere dalla Turchia; migrazione di cromo da barattoli in acciaio inossidabile con coperchio dalla Cina; norovirus in vongole vive (Ruditapes decussatus) dalla Tunisia; trattamento non autorizzato al monossido di carbonio su filetti di tonno pinna gialla dalla Spagna; migrazione di nichel da sbattitori da Hong Kong.

 

allerta istamina pollo cosce carne 180621787
Salmonella enteritidis in cosce e ali di pollo, dalla Polonia

E ancora: migrazione di manganese e livello di migrazione globale troppo alto da lama di mixer dalla Cina; sostanza vietata (flusilazolo) in peperoncini provenienti da Pakistan; infestazione da parassiti (Anisakis) in rana pescatrice refrigerata (Lophius piscatorius), dal Regno Unito; migrazione di cromo da trancia-pizza cinesi; fungicida (carbendazim) in riso basmati dall’India; migrazione di formaldeide da insalatiere cinesi; Salmonella spp. in cibo per animali da Mauritius

 

Questa settimana tra le esportazioni italiane in altri Paesi e ritirate dal mercato, si registra l’eccesso di istamina in tonno in olio di soia italiano, sopracitato tra le allerta.

 

Valeria Nardi

© Riproduzione riservata

Foto: Photos.com

  Valeria Nardi

Valeria Nardi
Giornalista

Guarda qui

Listeria in filetti di tilapia congelati da Taiwan e frammento di vetro in sugo per la pasta italiano… Ritirati dal mercato europeo 64 prodotti

Nella settimana n°29 del 2017 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per …