Home / Allerta / Cozze spagnole contaminate da tossine e ancora virus dell’epatite A in frutti rossi congelati polacchi… Ritirati dal mercato europeo 49 prodotti

Cozze spagnole contaminate da tossine e ancora virus dell’epatite A in frutti rossi congelati polacchi… Ritirati dal mercato europeo 49 prodotti

frutti di bosco 139737500
Ancora virus dell’epatite A in mix di frutti rossi congelati dalla Polonia

Nella settimana n°37 del 2013 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi sono state 49 (7 quelle inviate dal Ministero della salute italiano).

 

L’elenco comprende due allerta, la prima per la presenza del virus dell’epatite A in mix di frutti rossi congelati dalla Polonia, via Francia; la seconda per la presenza di acido okadaico e tossine (DSP – Diarrhetic Shellfish Poisoning) in mitili vivi (Mytilus galloprovincialis) spagnoli.

 

Nella lista dei lotti respinti alle frontiere e/o delle informative sui prodotti diffusi che non implicano un intervento urgente troviamo: trattamento al monossido di carbonio non permesso su tonno fresco (Thunnus albacares) dalla Spagna; eccesso di Escherichia coli in mitili (Mytilus galloprovincialis) italiani (distribuiti in Francia, Austria e Italia); migrazione di ferro e nichel da pentole in acciaio inox cinesi; presenza di istamina in tonno pinna gialla (Thunnus albacares) dello Sri Lanka; eccesso di cadmio in calamari congelati (Illex argentinus) dall’Argentina.

 

Questa settimana tra le esportazioni italiane in altri Paesi e ritirate dal mercato, la Germania segnala l’eccesso di aflatossine in pasta di pistacchio (distribuita in Austria, Belgio, Bosnia-Erzegovina, Francia, Germania e Paesi Bassi).

 

Valeria Nardi

© Riproduzione riservata

Foto: Photos.com

  Valeria Nardi

Valeria Nardi
Giornalista

Guarda qui

Additivo alimentare non consentito in agente per il trattamento esterno dei formaggi proveniente dalla Spagna. Può lasciare residui sulle croste

Giunge notizia attraverso il sistema europeo di allerta alimentare rapido (Rasff) del ritiro di alcuni lotti …