Supermercato

Nescafé Ginseng Coffee: nuova bevanda di moda al bar e a casa

Nescafé Ginseng Coffee è arrivato nei super e iper alla fine del 2008 e di recente ha ottenuto il riconoscimento – assegnato dai consumatori -  di “Prodotto dell’anno 2010”.

Presentazione. Fenomeno di moda, promosso e consumato soprattutto al bar, il caffé al ginseng ha incontrato il gusto dei consumatori e ha rinnovato l’interesse nei confronti di questa pianta, considerata tonificante ed energizzante.

In questi giorni alcune importanti testate giornalistiche hanno riportato dati, non sempre chiarissimi, relativi a una ricerca sui consumi fuori casa del caffè al ginseng. Si sostiene che «La penetrazione è passata dal 37 per cento del 2009 al 52 per cento del 2010»; è probabile si tratti di consumatori che hanno provato almeno una volta il prodotto al bar. Trattandosi di una moda del momento, è un risultato normale.

La crescita dei consumi è comunque certa. La sua naturale conseguenza è stato l’arrivo nei negozi del prodotto per preparazione casalinga della bevanda, con il marchio di importanti aziende del settore. Tra queste Nestlé con Ginseng Coffee, bevanda solubile in buste monodose.

Cosa contiene. Tralasciando l’aspetto proprietà del ginseng – che richiederebbe competenze specifiche – il nostro obiettivo è quello di chiarire che cosa c’è nel caffè al ginseng e raffrontare il prezzo con altre bevande calde.

Tra gli ingredienti prevalgono latte (30 per cento), zucchero e sciroppo di glucosio; il caffè è al quarto posto e ovviamente l’estratto di ginseng all’ultimo. È a tutti gli effetti una bevanda calda zuccherata.

Le differenze con i concorrenti. Il confronto prezzi con il diretto concorrente, Ristora, è complicato dalla differenza di ingredienti, dosaggio e modalità di preparazione. La bustina da 7 g di Nescafé si scioglie in 50 ml di acqua, Ristora consiglia di mescolare i 20 g della dose in 120 ml di acqua. La confezione di Ristora contiene solamente 5 buste, quella di Nescafé 10 buste.

Se si confronta il prodotto con un’altra bevanda calda alternativa al semplice caffè, Nescafé Mocaccino – che invece del ginseng ha il cacao -  il prezzo di Ginseng Coffee è decisamente più elevato: Mocaccino 10 buste per 88 g è stato riscontrato al prezzo di 23,52 € al kg contro 40,43 €.

 

 Tabella nutrizionale – Nescafé Ginseng Coffee

 

 

Per 100 g

Per bustina (7 g)

Valore energetico

Kcal
Kj

336 
1426

24
100

Proteine

g

13,4

0,9

Carboidrati
di cui zuccheri

g

67
49,8

4,7
3,5

Grassi
di cui saturi

g

1,6
1,4

0,1
0,1

Fibre alimentari

g

3,8

0,3

Sodio

g

0,25

0,02

 

 

 

Nescafé Ginseng Coffee

70 g 10 bustine

Denominazione:

preparato in polvere per bevanda al latte, caffè e ginseng.

 

Prezzo riscontrato:

2,83€ a conf/ 40,43€ al kg

Ingredienti: Latte scremato in polvere 29,5%, zucchero, sciroppo di glucosio, caffè istantaneo 14,2%, lattosio, proteine del latte, maltodestrina, aromi (contiene glutine e colorante E150d), olio vegetale, stabilizzante E339, estratto di ginseng 0,58%

Ristora Caffè & Ginseng

100 g 5 buste

Denominazione: preparato istantaneo per bevanda al gusto di caffè e ginseng

 

  

Prezzo riscontrato

2,24€ a conf/ 22,40€ al kg

Ingredienti: zucchero, lattosio, latte scremato in polvere, caffè istantaneo (10%), ginseng in polvere (0,3%), aromi.

 

CONFRONTO PREZZI

 

Prezzo al kg

Nescafé Ginseng Coffee

70 g 10 bustine

 

40,43€

Ristora Caffe& Ginseng

100 g 5 buste

22,24€

Nescafé Mocaccino

88 g 10 bustine

 

23,52€

Fonte: Esselungaacasa.it

Tags:

Commenti chiusi.