Home / OGM / Lidl vende in Germania latte e formaggi prodotti da vacche allevate senza mangimi gm. Silenzio sulle intenzioni di Lidl Italia

Lidl vende in Germania latte e formaggi prodotti da vacche allevate senza mangimi gm. Silenzio sulle intenzioni di Lidl Italia

Lidl latte senza OGM
Il latte Lidl Milbona in Germania sarà prodotto da vacche alimentate senza mangimi gm

Dall’11 luglio 2016 il latte Milbona della catena tedesca di supermercati discount Lidl proviene da mucche alimentate con mangimi che non contengono  ingredienti geneticamente modificati. Da settembre saranno certificati come  prodotti “senza ingegneria genetica” anche i formaggi a marchio Lidl. Il prezzo del latte non subirà variazioni e continuerà ad essere venduto, in Germania, a 0,46 euro al litro. Lidl ha però deciso che i produttori saranno compensati con un bonus per i maggiori costi  da sostenere.

In Germania, come in Italia e in diversi paesi dell’Unione europea, la coltivazione di piante geneticamente modificate è vietata ma l’importazione di mangimi per animali contenenti mais o soia geneticamente modificati è consentita. Questa scelta però  non deve essere riportata nell’etichetta di prodotti derivati, come: carne, uova, latte e latticini.

formaggi
L’iniziativa da settembre sarà estesa anche ai formaggi a marchio Milbona

La certificazione utilizzata da Lidl è quella sviluppata, in collaborazione con il Ministero dell’alimentazione e dell’agricoltura, dall’associazione tedesca “Alimenti senza modificazioni genetiche” (Verband Lebensmittel ohne Gentechnik – VLOG). L’attestato  richiede oltre  all’assenza di ogm nel mangime, anche il divieto di impiego di vitamine, aromi, enzimi e altri additivi alimentari realizzati con l’ausilio di ogm e l’assenza di  altri ingredienti ogm nel mangime. Il marchio  “Ohne GenTechnik” può essere utilizzato anche al di fuori della Germania da produttori tedeschi o di altri paesi.

Il Fatto Alimentare ha chiesto a Lidl se anche il latte Milbona venduto in Italia è destinato ad essere prodotto da vacche alimentate con mangimi senza ogm e se è prevista anche da noi una certificazione simile a quella tedesca per latte e formaggi. Per il momento nessuna risposta.

sostieni il fatto alimetnare

Le donazioni si possono fare:

* Con Carta di credito (attraverso PayPal): clicca qui

* Con bonifico bancario: IBAN: IT 77 Q 02008 01622 000110003264

 indicando come causale: sostieni Ilfattoalimentare

© Riproduzione riservata

  Beniamino Bonardi

Beniamino Bonardi

Guarda qui

OGM, l’Arkansas verso il divieto dell’erbicida dicamba. Centinaia di agricoltori denunciano i danni derivanti dal maggior uso di questo pesticida volatile

Il governatore dell’Arkansas ha deciso di far propria l’indicazione del Plant Board dello Stato e …

3 Commenti

  1. Lidl in Italia vende due tipi di latte non UHT, quello fresco di provenienza italiana e quello microfiltrato che è il Milbona, sulle confezioni di quest’ultimo da circa tre mesi è presente la scritta “Da mangimi no ogm”.