Supermercato

Granarolo propone un alimento liquido per bambini da 1 a 3 anni, fatto con latte fresco di alta qualità. La novità è che si trova nel banco frigo

Dalla fine di marzo nei supermercati si può trovare un alimento liquido, pastorizzato a temperatura elevata, fatto con latte fresco di alta qualità e formulato appositamente per i bambini da 1 a 3 anni. Lo propone Granarolo che, insieme ad altri prodotti studiati appositamente per la prima infanzia, prova a fare concorrenza a multinazionali come Heinz (Plasmon) e Danone (Mellin) che detengono l’80% del mercato.

 

La nuova linea rientra nella categoria dei Baby Food e rispetta gli elevati standard di sicurezza e qualità previsti dalla legge D.L.(111/92) che prevedono quantità ridotte di residui chimici e l’osservanza di altri rigorosi parametri. 

 

La novità di rilievo è che adesso ai bambini si potrà dare, oltre al latte in polvere o a lunga conservazione già introdotto qualche anno fa, anche un prodotto che si trova nel banco frigo made in Italy. Il nuovo Latte Crescita 3 è confezionato in bottiglie da mezzo litro, viene pastorizzato a temperatura elevata, si conserva (in frigo) fino a 20 giorni dalla data di produzione e costa circa 1,35 €. Alla stessa linea Crescita appartengono anche yogurt e creme dessert in vasetti da 100 g venduti in confenzione doppia al prezzo di 1,45 € circa. Insieme alla nuova gamma Baby Food, l’azienda inaugura il sito www.granarolobimbi.it supportato da esperti e pediatri specializzati in nutrizione. 

 

Il settore degli alimenti per la prima infanzia è un segmento molto interessante per l’industria, e nonostante le due marche leader facciano la parte da leone, la concorrenza sta aumentando. Un altro esempio interessante è quello delle linee private label firmate da Coop e Esselunga, che comprendono diversi cibi biologici e senza Ogm. La scelta dei prodotti a marchio del supermercato permette un certo risparmio, visto che per una bottiglia da mezzo litro di latte crescita UHT, bastano 90 centesimi. 

 

Ma attenzione, in commercio si trovano anche molti alimenti non destinati ai bambini da 0 a 36 mesi, che cercano di catturare l’attenzione delle mamme attraverso disegni, scritte e messaggi pubblicitari ambigui. Questi prodotti non rientrano nella categoria dei cibi per l’infanzia. La legge è molto rigida a riguardo ed esige il rispetto di standard qualitativi elevati. Per rendersi conto del problema basta ricordare l’ultima diatriba, tra Plasmon e Barilla che si è svolta inizialmente sulle pagine di quotidiani e web. Alla fine Barilla ha dovuto cedere e sull’etichette della pasta Piccolini  ha dovuto scrivere “Per grandi e bambini sopra i 3 anni” .

 

Valeria Nardi

Foto: Photos.com

 

 Ingredienti Latte Crescita 3 Alto Pastorizzato Granarolo

Latte intero fresco pastorizzato di Alta Qualità in conformità al D.M 185/91 (54%), acqua demineralizzata, lattosio, maltodestrine, saccarosio, fibra alimentare (galattolisaccaridi), oli vegetali (tra cui soia), sali minerali, vitamine, emulsionante: lecitine di soia, taurina.

CONTIENE: Latte, olio e lecitina di soia.

Contiene: Allergeni

 

 

Valori nutrizionali medi per 100ml di Latte Crescita 3 Alto Pastorizzato Granarolo

Valore Energetico 

290 kJ

69 Kcal

 

RDA

 

RDA

Proteine 

1,9g

··

Vitamine 

 

··

Carboidrati di cui:

zuccheri

8,5g

7,0g

··

Vitamina A

70 mcg RE

17,5%

Lattosio

5,5g

··

Vitamina D

1,2 mcg

10,1%

Saccarosio

1,5g

··

Vitamina B1(Tiamina)

100 mcg

20,0%

Maltodestrine

1,5g

··

Vitamina B2 (Riboflavina)

200 mcg

25,0%

Grassi di cui:

2,9g

··

Vitamina PP (Niacina)

500 mcg

5,60%

Acidi grassi saturi

1,4g

··

Acido pantotenico (Vitamina B5)

700 mcg

··

Acidi grassi monoinsaturi

0,8g

··

Vitamina B6

70 mcg

10,0%

Acidi grassi polinsaturi

0,7g

··

Biotina (Vitamina B7)

3.0 mcg

··

Fibra alimentare

0,8g

··

Acido folico (Vitamina B9)

16 mcg

16,0%

Minerali di cui:

··

··

Vitamina B12

0,2 mcg

28,6%

Sodio

30mg

··

Vitamina C

10,0 mg

40,0%

Potassio

105mg

··

Vitamina K

8,0 mcg

··

Cloro

60mg

··

Vitamina E

3,0 mg TE

··

Calcio

85mg

21,20%

Taurina

5 mg

··

Fosforo

58mg

··

 

 

 

Magnesio

6,0mg

··

 

 

 

Ferro

0,8mg

13,30%

 

 

 

Zinco

0,6mg

15,00%

 

 

 

Rame

45mcg

11,25%

 

 

 

Iodio

20mcg

28,57%

 

 

 

Selenio

1,5mcg

15,00%

 

 

 

Manganese

30mcg

··

Le RDA sono state calcolate dai dati forniti dalla DIR.CE n° 141/2006

Tags: , , , , , ,

4 Commenti

  1. Benito Mantovani hatto detto:

    Non so se si tratta di un errore di comunicazione della giornalista Valeria Nardi, oppure della Granarolo. Sta di fatto che, visti gli ingredienti utilizzati, il latte in questione non può essere considerato un latte fresco di alta qualità.
    Il latte fresco di alta qualità deve essere conforme, appunto, al D.M 185/91, il quale non prevede aggiunte di oli e di lecitina di soia. Il latte di alta qualità non è altro che un latte naturale con caratteristiche ben determinate. Il latte Granarolo in questione ha le medesime caratteristiche dei latti artificiali per bambini, con la semplice differenza che la â

  2. Costante Pinelli hatto detto:

    Ancora un fuorviante qui pro quo !! :Il" latte fresco pastorizzato di Alta Qualità" non può essere ingrediente,ma un prodotto confezionato ottenutoto da "latte crudo rispondente a regole di prod.agricola definite dal DM185, ma non ancora definibile LFPdiAQ perché non ancora trattato termicamente secondo la legge n.169 che ne determina oggettivi requisiti chimico fisici finali da riscontrare nel prodotto confezionato "al momento del consumo"= apertura del contenitore".

  3. Vittorio Zambrini hatto detto:

    "Gent.mo Sig. Mantovani
    Il Suo commento è correttissimo: il prodotto in questione non è infatti un â

  4. daniele hatto detto:

    La Taurina pare essere una componente essenziale nella dieta dei neonati prematuri, ma con quelli che non lo sono?