Home / Nutrizione / Insetti a uso alimentare: la Svizzera verso la commercializzazione di tre specie. Lo prevedono le nuove ordinanze sulle derrate alimentari

Insetti a uso alimentare: la Svizzera verso la commercializzazione di tre specie. Lo prevedono le nuove ordinanze sulle derrate alimentari

Allerta Escherichia coli larve insetti 477039487Il grillo domestico, la locusta migratoria e il tarlo della farina, ma solo nella fase larvale, potrebbero essere legalmente acquistati e consumati in Svizzera a partire dal prossimo anno. È quanto prevede la revisione di alcune ordinanze, sottoposte a indagine conoscitiva sino alla fine di ottobre, dopo che il parlamento elvetico ha adottato una nuova legge sulle derrate alimentari. Sinora, il consumo era consentito solo in occasione di singoli eventi, i cosiddetti test di mercato, ed era soggetto ad autorizzazione, non essendo gli insetti considerati alimenti. Non è però mai stata avanzata una richiesta di autorizzazione alla commercializzazione con  tutta la documentazione necessaria.

insetti piattoAdesso con le nuove ordinanze si prevede la commercializzazione di tutti gli alimenti che rispettano le norme compresi gli insetti. Per la prima volta, si prevede di ammettere come derrate alimentari tre specie : Tenebrio molitor nella fase larvale, Acheta domesticus e Locusta migratoria.

Nell’Unione europea, il Belgio tollera il consumo alimentare di dieci specie e  l’Olanda consente la commercializzazione di altre. Nelle prossime settimane è atteso il parere dell’Autorità europea per la sicurezza alimentare (Efsa) sui potenziali rischi microbiologici, chimici e ambientali della produzione e del consumo degli insetti. Nel corso del 2015 è previsto anche un nuovo regolamento europeo in materia.

© Riproduzione riservata

  Beniamino Bonardi

Beniamino Bonardi

Guarda qui

Nel Regno Unito, Nestlé ridurrà del 10% lo zucchero nei cereali da colazione entro il 2018. Secondo il governo britannico è un buon esempio ma non basta

In Gran Bretagna, entro la fine del 2018 Nestlé ridurrà del 10%, rispetto ai livelli …

Un commento

  1. Tutto sommato, nelle forme irriconoscibili come polpette o hamburger, li mangerei. Il gusto sarà per noi una sorpresa, anche se chi li ha mangiati in Cina, alcuni somigliano ai crostacei. Sono comunque curioso.