Home / Etichette & Prodotti / L’acqua di cocomero confezionata arriva sugli scaffali dei supermercati australiani. La nuova bibita è senza zuccheri aggiunti e conservanti

L’acqua di cocomero confezionata arriva sugli scaffali dei supermercati australiani. La nuova bibita è senza zuccheri aggiunti e conservanti

H2melon
H2melon è disponibile in confezioni da 500 ml e un litro

Dopo il successo raggiunto con l’acqua di cocco (H2coco) l’australiano David Freeman ha iniziato a commercializzare H2melon: una bibita a base di “acqua di anguria”. Il fondatore di H2coco, che chiuderà l’anno con un fatturato di 20 milioni di dollari, prevede di arrivare a quattro milioni con il nuovo prodotto. Secondo il giovane imprenditore, la diffusione dell’acqua di cocomero sul mercato australiano sarà più facile rispetto alla bevanda a base di cocco per via del gusto più gradevole.

Freeman ha spiegato al The sydney morning herald e in un’intervista a Sky news  dove è nata l’idea: assetato, nel deserto del Nevada, ha assaporato l’acqua di melone e ha scoperto la perfetta combinazione tra potere dissetante e dolcezza. Rientrato dal viaggio ha studiato oltre 30 varietà di cocomero per trovare quella adatta e, dopo un anno e mezzo, è iniziata la produzione di  H2melon. La bibita ottenuta solo da angurie (100%), si può considerare una spremuta di anguria, non contiene zuccheri aggiunti e conservanti, ed è confezionata in contenitori che permettono una lunga conservazione. L’etichetta nutrizionale mette in evidenza la presenza naturale di licopene, sodio, potassio e citrullina. Sul sito è possibile acquistare il prodotto in confezioni da un litro o 500 ml.

H2melon
Composizione nutrizionale di H2melon, riferita a 100 ml di prodotto e  a una porzione (200 ml)

“Ad oggi non esistono altre acque di cocomero sul mercato. Avremo quindi la possibilità di fare branding e di educare i consumatori nella maniera migliore possibile” afferma Freeman “Inoltre H2melon ha un sapore familiare ed è raro trovare qualcuno che non ami il gusto dell’anguria”.

© Riproduzione riservata

sostieni

Le donazioni si possono fare:

* Con Carta di credito (attraverso PayPal): clicca qui

* Con bonifico bancario: IBAN: IT 77 Q 02008 01622 000110003264

 indicando come causale: sostieni Ilfattoalimentare

  Clara Gasparri

Guarda qui

Pane fresco al supermercato, attenzione perché non tutte le pagnotte sono uguali. C’è la baguette con o senza additivi e il pane precotto surgelato

Dal 2000 a oggi, gli italiani hanno dimezzato il consumo di pane fresco, riducendo la …

4 Commenti

  1. Ci sono 7,2 g di zucchero in 100ml. Praticamente è acqua e zucchero…

  2. L’acqua di cocco contiene meno zuccheri di una spremuta d’arancia l’acqua di cocco 100% non e’ da concentrato o per spremitura semplicemente si versa il liquido del cocco verde al suo contenitore tetra pak per altre info guardate il sito @ococo_eu

  3. Ben vengano le iniziative salutari, che promuovono bibite senza zuccheri artificiali.
    Ovviamente, potremmo vincere la pigrizia e farci da soli degli ottimi e freschi succhi di cocomero nei mesi estivi.