Home / Pubblicità & Bufale / Censurata la pubblicità del metodo di dimagrimento Salzano. Per lo IAP il messaggio è ingannevole

Censurata la pubblicità del metodo di dimagrimento Salzano. Per lo IAP il messaggio è ingannevole

schermata-2016-11-01-alle-12-21-25
Lo IAP ha censurato la pubblicità del metodo di dimagrimento “Salzano” ritenute ingannevoli

L’Istituto di autodisciplina pubblicitaria con l’ingiunzione 68/16 ha censurato la pubblicità del cosiddetto “metodo Salzano” di Beauty Line Srl, apparso sul quotidiano il Mattino del 3 ottobre, perché ritenuto ingannevole, in quanto viola l’art.2 del Codice di autodisciplina. Il messaggio era corredato dalla classica testimonianza di una perdita di peso notevole (“-15kg”) e dalle immancabili fotografie prima e dopo il dimagrimento, per avvallare l’efficacia del metodo.

Anche il messaggio “cambia il tuo stile di vita e valorizza il tuo aspetto con zero sacrifici” è stato ritenuto fuorviante e ingannevole, poiché crea l’illusione nei consumatori di poter dimagrire sicuramente, senza particolari sforzi fisici e senza ridurre l’apporto quotidiano di calorie. Lo IAP ritiene quest’affermazione ingannevole anche perché, da un punto di vista strettamente tecnico, non si tiene in considerazione la variabilità individuale nella risposta a qualsiasi trattamento e regime dietetico, ma al contrario si enfatizza la sicurezza del dimagrimento.

dieta iStock_000023033475_Small
La pubblicità era accompagnata dalle classiche foto prima e dopo il trattamento

Messaggi come questi sono ritenuti  gravi dallo IAP,  perché sono rivolti a un pubblico particolarmente sensibile a questo genere di affermazioni, che rischia di essere più facilmente fuorviato dalla promessa di raggiungere sicuramente il risultato ambito e senza sforzi.

© Riproduzione riservata

  Redazione Il Fatto Alimentare

Redazione Il Fatto Alimentare

Guarda qui

La bufala del pomodoro cinese in Italia. Il libro “Rosso marcio” racconta cosa succede veramente al prodotto importato

Il pomodoro cinese che invade il mercato italiano è una delle bufale meglio riuscite degli …

Un commento

  1. Ma la foto “prima e dopo il trattamento” è vistosamente un fotomontaggio fatto con Photoshop!!! Se vede benissimo che è la stessa foto dalle pieghe dei capelli, della maglia ecc…