Home / Allerta / Listeria in crema di zucca e carota biologica italiana e aflatossine in nocciole sgusciate… Ritirati dal mercato europeo 47 prodotti

Listeria in crema di zucca e carota biologica italiana e aflatossine in nocciole sgusciate… Ritirati dal mercato europeo 47 prodotti

Crema di zuccaNella settimana n°1 del 2018 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 47 (3 quelle inviate dal Ministero della salute italiano).

Questa settimana il sistema europeo non segnala alcun prodotto distribuito in Italia e richiamato dal mercato.

Tra i lotti respinti alle frontiere od oggetto di informazione, l’Italia segnala un’allerta per la presenza di Listeria monocytogenes in crema di zucca e carota biologica congelata dall’Italia e distribuita nei Paesi Bassi; aflatossine (B1) in nocciole sgusciate dall’Azerbaijan; migrazione di nichel e un livello troppo elevato di migrazione complessiva da macchine per la pasta dalla Cina.

Questa settimana tra le esportazioni italiane in altri Paesi che sono stati segnalati ritiri dal mercato, si registra solo la Listeria in crema biologica già segnalata sopra.

© Riproduzione riservata

* Con Carta di credito (attraverso PayPal). Clicca qui

* Con bonifico bancario: IBAN: IT 77 Q 02008 01622 000110003264

 indicando come causale: sostieni Ilfattoalimentare 2018. Clicca qui

  Redazione Il Fatto Alimentare

Redazione Il Fatto Alimentare

Guarda qui

Inquinamento da Pfas in Veneto, il governo verso la dichiarazione dello stato di emergenza. Polemica tra giunta regionale e M5S sul merito della decisione

Il governo ha avviato le procedure per dichiarare lo stato di emergenza delle zone colpite …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *