Home / Chi siamo

Chi siamo

Sito

Il Fatto Alimentare è un quotidiano online indipendente che ha iniziato le pubblicazioni il 16 giugno 2010. Il sito pubblica articoli su tematiche alimentari riguardanti la sicurezza, le etichette, la nutrizione, le analisi dei prodotti e approfondimenti su prezzi, consumi, legislazione… Nello spazio dedicato alle etichette evidenziamo le diciture scorrette e confrontiamo i prodotti. Il sito propone anche test comparativi italiani e stranieri. Oltre a questi articoli, è presente una sezione per i documenti elaborati dalle agenzie per la sicurezza alimentare (Efsa, Fda, Anses…) e dalle istituzioni italiane (ISS, Inran…). Nell’area pubblicità si esaminano le sentenze dell’Antitrust, del Giurì di autodisciplina pubblicitaria e di altri organismi europei.

La redazione è composta da giornalisti professionisti e da esperti di vari settori (avvocati specializzati in diritto alimentare, docenti universitari e ricercatori del mondo scientifico…) che vogliono mantenere indipendenza e libertà di critica. Un contributo decisivo alla riuscita del progetto proviene da alcuni colleghi e amici che collaborano gratuitamente.

Il Fatto Alimentare non ha nessun legame con la testata Il Fatto Quotidiano. Il sito non è sostenuto finanziariamente da un editore e non ha mai ricevuto finanziamenti pubblici.  Le donazioni volontarie dei lettori avviate nel 2015,  rappresentano il 10% circa del budget.

Per fare decollare il progetto abbiamo proposto alle aziende di inserire dei banner pubblicitari, pur mantenendo ben distinti i ruoli tra la redazione e gli inserzionisti. In questi anni hanno aderito alla nostra proposta: Esselunga, Coop, Conad, Granarolo, Bauli, Novi Elah-Dufour, Aboca, Granoro, Total Quality Food, IllyCaffé, Monini, ICQ global, CSQA, Unilever…

Il Fatto Alimentare non ospita banner pubblicitari di catene di fast food, di marchi di acqua minerale, di merendine o snack, di bibite zuccherate, di prodotti dimagranti e di regimi dietetici. Gli inserzionisti che sostengono il sito rispettano la nostra professionalità e non intervengono nella linea editoriale. Per questo motivo abbiamo rifiutato e rifiutiamo le proposte di aziende che chiedono publiredazionali o articoli guidati.

Nel 2016 il sito ha registrato 13.835. 728 visualizzazioni di pagina da parte di 6.336.401 utenti unici (dati estrapolati da Google Analytics).

 

   

Testata giornalistica: registrata presso il Tribunale di Milano N° 379 del 23 giugno 2010.

Ragione sociale: ilfattoalimentare.it di Roberto La Pira – P.IVA: 06552390152

Via Soperga 18, 20127 Milano – tel: 02 9288 1022 – mail: ilfattoalimentare@ilfattoalimentare.it

 

Redazione e collaboratori

Roberto La Pira: giornalista professionista, tecnologo alimentare, direttore  Ilfattoalimentare.it

Per 12 anni ha operato nel Comitato Difesa Consumatori. È stato direttore della rivista Altroconsumo. Ha collaborato con: Il Sole 24 ore, Corriere della Sera, La Stampa, L’Unità, L’Espresso, Panorama, Focus, Mark Up, Il Mondo, Largo Consumo, La Gola, La Nuova Ecologia… È stato consulente della trasmissione televisiva della Rai “Mi manda Lubrano” per la quale ha realizzato 50 test comparativi. Dal 2002 al 2014 ha collaborato  con il programma Consumi & Consumi di Rainews24. È autore dei libri “Che cosa dicono le etichette” (Rizzoli 1987), “Fare shopping ad occhi aperti” (Mondadori 1991), “Etichette senza inganni” (Editrice Consumatori 2000). Dal 2005 al 2008 è stato docente al master dell’Università di Scienze Gastronomiche di Slow Food a Colorno.

 

Gianna Ferretti: docente della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università Politecnica delle Marche.

È autrice di numerose pubblicazioni scientifiche sui meccanismi molecolari alla base delle patologie cronico-degenerative. In qualità di membro del Centro Interdipartimentale di Educazione Sanitaria e Promozione alla Salute (CIESS) ha supportato numerosi interventi di educazione e informazione alimentare. Cura il blog Trashfood.com in cui affronta tematiche riguardanti stili di vita, consumi alimentari e il ruolo delle filiere produttive sulla qualità nutrizionale. È autrice de “Il mangiar saggio: Un viaggio attraverso l’Italia dei detti, dei proverbi e della vecchia saggezza popolare”(AIEP editore,1997) e “Alla scoperta dei frutti antichi” (Casa Editrice Distilleria, 2001).

 

dario dongoDario Dongo: avvocato e docente  universita Roma Campus Biomedico e Palermo facoltà Agraria

Ha iniziato a occuparsi di diritto alimentare in uno studio legale a Genova nel 1993 e ha seguito gli affari legali del Gruppo Eridania Beghin-Say (ex Ferruzzi) sino al 2002. Dopo ha lavorato per 10 anni in Federalimentare con il ruolo di  responsabile delle politiche europee e regolative. Membro del Comitato ISO dedicato alla gestione della sicurezza alimentare. Autore dei libri “Etichette e pubblicità, principi e regole” (Edagricole, 2004) e “Sicurezza alimentare e rintracciabilità, manuale operativo” (Agrisole-Sole24Ore, 2005), oltre a varie pubblicazioni tecniche. Pubblicista dal 2005, collabora con alcune riviste (Alimenti & Bevande, Agrisole, Alimenta) e diverse università (Piacenza e Cremona, Roma, Palermo). Nel 2012 dà vita ai progetti GIFT, per l’internazionalizzazione dei prodotti alimentari italiani sostenibili, e FARE (Food & Agriculture Requirements), per la consulenza sul diritto alimentare europeo e internazionale.

 

Valeria TorazzaValeria Torazza: analisi di mercato.

Dal 1987 svolge attività di ricerca e analisi di mercato nel settore dei prodotti di largo consumo. Ha collaborato con varie testate giornalistiche (Largo Consumo, Bargiornale) e attualmente scrive e analizza dati per la rivista Mark Up. In questi anni ha collaborato con Prometeia, Ismea, la CCIAA di Torino e alcune importanti catene della distribuzione moderna. In parallelo e continuativamente collabora nella realizzazione di un osservatorio prezzi nella GDA. A tutto ciò si sono affiancate negli anni attività di formazione e di consulenza di marketing per importanti istituti pubblici e clienti privati. I due filoni di attività prevalenti rimangono: le indagini di mercato e le politiche della distribuzione in Italia.

 

Foltran LucaLuca Foltran: esperto sicurezza dei materiali

Dopo una breve esperienza in ambito farmaceutico, da oltre 10 anni si occupa di test e valutazione del packaging e dei materiali destinati a entrare in contatto con le sostanze alimentari e della legislazione. Gestisce il sito informativofoodcontactmaterials.info sulle normative europee ed extraeuropee nel campo dei materiali destinati al contatto con il cibo. Fa parte dell’associazione italiana Food Contact Expert, destinata a promuovere e sviluppare conoscenze nel settore food.

 

Paola Emilia CiceronePaola Emilia Cicerone: giornalista scientifica

Dal 1986 collabora come free lance con quotidiani e periodici occupandosi di ricerca biomedica, alimentazione, neuropsicologia e terapie non convenzionali. È conduttrice e collaboratrice di Ecoshow, Eventi on line per l’ecologia. È autrice, insieme ad Alfio Lucchini, di “Oltre l’eccesso. Quando internet, shopping, sesso, sport, lavoro, gioco diventano una dipendenza” (Franco Angeli, 2011). Ha svolto e svolge docenze e seminari sui temi della comunicazione e del giornalismo per varie scuole, tra cui il Master in Comunicazione della Scienza della Sissa di Trieste, il Master in giornalismo di Università di Bologna-Ordine dei Giornalisti e il Master in Comunicazione della Scienza e dell’Innovazione Sostenibile dell’Università di Milano Bicocca.

 

Agnese CodignolaAgnese Codignola: giornalista scientifica

Si è laureata in chimica e tecnologie farmaceutiche e per sette anni si è dedicata alla ricerca, conseguendo il dottorato in farmacologia e frequentando il master in Comunicazione scientifica dell’Università di Milano. In seguito ha lasciato l’attività di ricerca per dedicarsi interamente a quella giornalistica presso l’agenzia Zadig, dove è rimasta per sette anni. Già giornalista professionista, è diventata free lance. Oggi collabora con i principali gruppi editoriali italiani (RCS, Espresso-Repubblica, Il Sole 24 ore, Hearst Magazines Italia, Elsevier e altri) occupandosi – per testate cartacee e on line – di temi inerenti all’alimentazione, alla salute, alla sostenibilità e alla scienza in generale sia per il grande pubblico che per pubblici specialistici.

 

Alessandro TarentiniAlessandro Tarentini: tecnologo alimentare 

Dopo la laurea in Scienze e Tecnologie Alimentari, nel 2008, ha speso il suo tempo tra una fattoria didattica in Olanda ed un centro per apicoltura in California. Appassionato da anni di miele e di api fa parte dell’Albo Esperti di Analisi Sensoriale Miele. Recentemente ritornato in Italia si divide tra divulgazione scientifica e didattica.

 

Valentina MurelliValentina Murelli: giornalista scientifica.
Dopo la laurea in scienze biologiche e il dottorato di ricerca in biologia cellulare ha frequentato il master in comunicazione della scienza della Sissa di Trieste. Si occupa di temi scientifici e del mondo della scuola, collaborando con varie testate e gruppi editoriali tra cui L’Espresso, Le Scienze, Meridiani e Ok Salute; inoltre è coordinatrice editoriale della rivista di scienze per la scuola Linx Magazine e redattrice di Oggi Scienza e del “laboratorio” Pearson Is. È tra gli autori del volume “Naturale è bello. La scienza dei rimedi naturali di bellezza” (Sironi editore, 2009).

 

Beniamino Bonardi Beniamino Bonardi: laureato in Filosofia all’Università degli Studi di Milano nel 1981, è giornalista freelance nei settori ambientale, alimentare e della responsabilità sociale delle imprese. Negli anni ’80 e ’90 ha ricoperto incarichi di dirigente nazionale delle associazioni “Amici della Terra” e “Legambiente”. Dal 1996 al 2002 è stato assessore all’ambiente e alla sicurezza del comune di Sesto San Giovanni. È autore di pubblicazioni di carattere ambientale e dei libri “La naturale inferiorità dei maschi” (Sperling & Kupfer Editori, 1996) e “Care medicine – Quando la salute finisce in tribunale” (Selene Edizioni, 2005). È anche diplomato counselor, con specializzazione in counseling interculturale.

 

luca-bucchiniLuca Bucchini: laureato in scienze biologiche a Pavia, Master in Sanità Pubblica alla Johns Hopkins University di Baltimora, è direttore gestionale e co-fondatore di Hylobates Consulting, società di consulenza per la sicurezza alimentare e la nutrizione specializzata nel campo delle crisi aziendali alimentari e dell’informazione relativa a etichette e pubblicità. Negli ultimi quindici anni ha collaborato con il mondo accademico, l’industria alimentare, e autorità a livello nazionale ed europeo. Coordina un gruppo di ricerca sugli allergeni alimentari e sui rischi dell’acqua potabile.

 

enzo spisniEnzo Spisni: biologo, ricercatore e docente in Nutrizione all’Università di Bologna. Responsabile scientifico del Master di secondo livello Alimentazione ed Educazione alla Salute, si occupa dello studio delle interazioni tra i nutrienti e la fisiologia del tratto digerente. È autore di molte pubblicazioni su autorevoli riviste internazionali sui temi di nutrizione, infiammazione e cancro.

 

 

antonio pratesi nutrizionistaAntonio Pratesi: medico nutrizionista, specializzato in Scienza dell’alimentazione ha conseguito un Master in Human Nutrition&Metabolism e uno sul Trattamento Medico Chirurgico dell’Obesità. Lavora in Veneto come medico per il Servizio sanitario nazionale ed esercita la libera professione di dietologo. Si interessa di divulgazione scientifica e di formazione per i medici di Medicina generale. Ha pubblicato “Scelte intelligenti per vincere il sovrappeso”, (Mazzanti Editori 2008).

 

 

– Eleonora Maria Viganò: pubblicista.

–  Valeria Nardi: pubblicista, redattrice Il Fatto Alimentare. Dopo la laurea in Scienze antropologiche ha frequentato il master internazionale in Storia e cultura dell’alimentazione all’Università di Bologna. Ha condotto ricerche sul ruolo degli alimenti funzionali nella medicalizzazione del cibo e sulle motivazioni che portano ad adottare una dieta vegana e vegetariana. In passato ha collaborato con l’Associazione trentina agricoltura biologica e biodinamica (ATABIO).

– Sara Rossi: redattrice Il Fatto Alimentare

 

Altri collaboratori:

– Franco Gentile avvocato

– Alberto Grimelli giornalista direttore Teatronaturale.it

– Giulia Bottaro collaboratrice

 

Le foto sono di iStockphoto.com e Fotolia