Home / Pubblicità & Bufale / “Brucia i grassi di troppo” il messaggio è ingannevole: bocciata dal Comitato di controllo la pubblicità di Xanthadrene e Advantrim sulla rivista For Men

“Brucia i grassi di troppo” il messaggio è ingannevole: bocciata dal Comitato di controllo la pubblicità di Xanthadrene e Advantrim sulla rivista For Men

xanthadrene
La pubblicità ingannevole è stata pubblicata sul numero di For men di ottobre

Il Presidente del Comitato di Controllo ha bocciato il messaggio pubblicitario “Bruciare i grassi di troppo? Ora è possibile.”, relativo ai prodotti Xanthadrene e Advantrim Brucia Grassi, rilevato su For Men Magazine (pubblicato sul numero di ottobre 2014). La pubblicità è contraria agli artt. 2 – Comunicazione commerciale ingannevole -, 12bis – Sicurezza – e 23bis – Integratori alimentari e prodotti dietetici – del Codice della Comunicazione Commerciale.

 

Il messaggio è infatti eccessivo e ha la responsabilità di creare la falsa speranza di risolvere un problema di salute ed estetico in modo facile e in tempi brevi. La pubblicità porta a credere che con questi prodotti si ottenga una perdita di peso sicura, facile e veloce, senza rinunce e sacrifici.  Espressioni come, a titolo esemplificativo, “I brucia grassi sono un perfetto supporto nel caso ci si voglia liberare della massa grassa, favorendo lo sviluppo naturale della massa muscolare”, “… due principi naturali che stimolano la diminuzione della fame nervosa e favoriscono lo scioglimento dei depositi di grasso in eccesso”, “… aiuta il corpo a perdere peso e aumentare la massa magra grazie all’estratto di citrus Aurantium che riattiva il metabolismo naturale del corpo” accreditano il falso convincimento che i prodotti reclamizzati possano realmente risolvere i problemi di peso in modo rapido, certo e senza sacrifici.

 

Si tratta di frasi fuorvianti, contro uno stile di vita sano, una dieta e un’alimentazione equilibrata accompagnata da attività fisica. Anche scientificamente queste informazioni sono scorrette, visto che non è possibile agire solo sulla massa grassa in modo selettivo.

 

Sara Rossi

© Riproduzione riservata

 

Seguici anche su

Twitter   Facebook  YouTube

Iscriviti alla nostra newsletter

Scegli la tua newsletter

  Redazione Il Fatto Alimentare

Redazione Il Fatto Alimentare

Guarda qui

Le bugie di Coldiretti su Repubblica.it. Come inventare dati allarmanti sul grano importato, citando anche i rapporti del Ministero della Salute

Oggi un articolo di Repubblica.it firmato da Cristina Nadotti sulla questione della guerra del grano …