Home / Valeria Torazza

Valeria Torazza

Valeria Torazza
analisi di mercato

La nuova linea “Coop Origine” punta sulla filiera e la tracciabilità. Molta enfasi sulla tutela di ambiente, lavoratori e sicurezza

La Coop lancia da sempre un messaggio di vicinanza ai consumatori. Sia con il claim “la Coop sei tu”, sia con azioni mirate a rendere partecipe il cliente delle scelte di prodotto con il  marchio di insegna. Già da alcuni anni la catena di supermercati promuove l’importanza dell’origine delle materie prime impiegate nelle referenze alimentari. Basti pensare alla pagina web Origini …

Continua »

Arriva sugli scaffali il pomodoro toscano di Petti: lavorato a basse temperature, con sale iodato e certificazione di origine ma il prezzo è da record

paesaggio vigneti Toscana

L’origine dei prodotti alimentari ha assunto notevole rilevanza con lo sviluppo del mercato globale. La tendenza è distinguere i prodotti di origine italiana non solo per il gusto ma anche per l’idea di genuinità che ne deriva. Siccome il nostro paese presenta realtà regionali molto variegate – basta solo ricordare il  numero elevatissimo di prodotti tipici, Dop, Igp e Stg …

Continua »

Verdura già pronta: il 70% degli italiani la consuma. Molti i vantaggi tra cui la praticità. Il prezzo però a volte è elevato

Nel 2016 secondo l’Associazione italiana industrie prodotti alimentari sono stati spesi 725 milioni di euro per l’acquisto di ortofrutticoli di IV gamma. In altre parole 19 milioni di famiglie comprano con una certa regolarità verdura o frutta già pulite come le insalate in busta o gli spinaci lavati. Nell’ultimo anno le vendite sono ancora cresciute per i vantaggi che la IV gamma …

Continua »

Paste speciali Barilla, Rummo, Delverde: 5 cereali, farro, mais, segale. Prezzi esagerati e confezioni più leggere

Basta fare un rapido giro tra le corsie del supermercato per accorgersi che accanto alla tradizionale pasta di semola, sugli scaffali si notano le cosiddette paste speciali o “benessere”, come le chiama il sito Esseungaacasa.it. Si tratta di pasta ottenuta con grano duro miscelato con altri cereali e ingredienti come i legumi. Anche il leader di mercato Barilla si è inserito …

Continua »

Polenta precotta: Valsugana è la più cara e famosa e offre alcune varianti. Si risparmia con Carrefour ed Esselunga o scegliendo quella tradizionale

La polenta, piatto tipico di alcune regioni italiane del nord e del centro, è notoriamente un prodotto povero a base di farina di mais. Per prepararla è sufficiente  diluire la farina di mais nell’acqua, mettere sul fuoco e mescolare per meno di 35-50 minuti. Si tratta di un piatto unico di solito abbinato a condimenti sostanziosi come sughi a base …

Continua »

Spaghetti alla chitarra: Grano di Armando o Bennet? Il produttore è lo stesso, cambia packaging, impatto ambientale e controllo della filiera. Ma il prezzo raddoppia

L’ipermercato Bennet offre ai clienti affezionati alla marca commerciale un tipo di spaghetti alla chitarra trafilati al bronzo, prodotti con grano 100% italiano nello stabilimento di Valle Ufita Flumeri (AV). Il nome della località dice poco, ma si tratta dello stabilimento dell’azienda De Matteis Agroalimentare, importante produttore di pasta di qualità presente sul mercato con il nome di “Grano Armando”. …

Continua »

Ragù di soia vegano Like Meat: un sostituto surgelato del condimento tradizionale. Pronto in pochi minuti, ma troppo costoso

Like Meat ragù naturale di soia 100% vegano surgelato, è prodotto in Germania e distribuito da un’azienda di Bolzano specializzata in cibi tipici sudtirolesi, la Alpeker. Il ragù è preparato con: acqua, concentrato di proteine di soia 28%, aroma e sale. Si tratta di pochi ingredienti tra i quali prevale l’acqua e, stranamente, manca il pomodoro. In buona sostanza siamo …

Continua »

Sughi al pomodoro: le aziende semplificano l’elenco degli ingredienti e puntano su qualità e origine. Cambiano però i prezzi

La differenza tra la passata di pomodoro e i sughi pronti esposti sugli scaffali dei supermercati è labile. Entrambi i prodotti possono fare a meno dei conservanti, grazie al trattamento termico di sterilizzazione realizzato nella lavorazione, per cui alla fine la differenza si risolve nell’aggiunta di una manciata di verdure, qualche erba aromatica , due cucchiai di oli, un pizzico …

Continua »

Panettone, pandoro e dolci di Natale: come variano i prezzi da un supermercato all’altro? L’indagine in tre punti vendita. Offerte, promozioni e sottocosto fanno la differenza e aiutano a risparmiare

Con l’avvicinarsi delle feste, le corsie dei supermercati si sono riempite di panettoni, pandori e dolci natalizi. Allo stesso tempo nei volantini si moltiplicano le offerte dedicate a questi prodotti, con differenze di prezzo rilevanti per lo stesso dolce di Natale, il più delle volte collegate a logiche di marketing. Per valutare la situazione abbiamo rilevato e confrontato i prezzi di  …

Continua »

Pasta al farro: tante proposte, piccoli formati e grandi prezzi. È davvero un’alternativa più salutare? Il confronto con una normale pasta di frumento integrale

Negli scaffali di supermercati e ipermercati è aumentato il numero di prodotti alimentari tradizionali proposti in versione alternativa. La tendenza non ha risparmiato la pasta che ormai viene presentata sotto forma di specialità gastronomiche oppure con una veste salutistica. Accanto alla tradizionale pasta di semola e a quella integrale o senza glutine troviamo paste a base di cereali diversi dal …

Continua »

Nuggets Findus di pollo impanati e integrali: quali differenze con quelli tradizionali? Confronto di ingredienti e di prezzo tra le due versioni

Da circa un anno negli scaffali dell’area surgelati di super e ipermercati si possono acquistare prodotti panati integrali Findus e anche preparati in modo tradizionale. L’azienda ha infatti ampliato la propria offerta aggiungendo alle versioni classiche di pollo e pesce, panato o gratinato, le versioni integrali. Tra queste, con il bollino novità ci sono i Nuggets Delizie di Pollo Integrali …

Continua »

Würstel vegetali: quali sono gli ingredienti? Rispetto ai prodotti classici il prezzo oscilla dal doppio al triplo

Il mercato dei prodotti “senza carne”, adatti a vegetariani e vegani, sta crescendo sempre di più: tra le varie possibilità ci sono anche i würstel vegetali. Si tratta di due o tre prodotti proposti da marche che normalmente operano in questo settore con il prodotto tradizionale. Il fatto che anche Citterio e Fratelli Beretta – leader dei salumi – si …

Continua »

Burger vegetali: confronto tra i prodotti per vegetariani e vegani. Grandi differenze di prezzo e di apporto nutrizionale

Sono in forte crescita i prodotti destinati a vegetariani e vegani sugli scaffali dei supermercati, con un’ampia offerta di piatti alternativi ai tradizionali. Nel reparto fresco ci sono cibi pronti che spaziano dalle lasagne con ragù vegetale alle polpette o crocchette “vegan”. Uno dei segmenti più ampi e con prodotti confrontabili, per denominazione e funzione d’uso, è quello dei burger …

Continua »

Delice, un nuovo prodotto nella linea dei cereali per la prima colazione Fitness di Nestlé. Il confronto con i Choco Krave di Kell’ogg’s

E’ recente il lancio di un nuovo cereale per la prima colazione nella linea Fitness di Nestlé. Si tratta di Delice, “cereali croccanti con cuore morbido al cioccolato”, prodotto indirizzato ad un consumatore adulto, prevalentemente femminile, ma che bene si adatta, per gusto e consistenza, anche ai più giovani. Il nuovo prodotto di Nestlé è simile ad un altro “cereale …

Continua »

Gocciole Pavesi, Gocciolotti Balocco e biscotti Carrefour tre frollini a confronto: prezzo, qualità, ingredienti. Sparito l’olio di palma

In questo periodo stiamo assistendo al cambiamento degli ingredienti di numerosi biscotti che stanno eliminando l’olio di palma. La sostituzione del grasso tropicale con altri oli come il girasole, è un cambiamento di rotta dettato dalla necessità di venire  incontro alle richieste di consumatori sempre più sensibili ai problemi nutrizionali e ambientali. Il cambiamento si rende necessario tanto più se …

Continua »