Home / Giulia Crepaldi

Giulia Crepaldi

Giulia Crepaldi

“Denominazione di origine inventata”, la vera storia dei prodotti tipici italiani oltre il marketing, tra paradossi e curiosità

denominazione di origine inventata

L’Italia è un paese dai mille prodotti d’eccellenza, frutto di tradizioni secolari e di una sapienza contadina che ha saputo resistere alle prove del tempo. O almeno questo è quello che pensiamo. A infrangere le nostre illusioni sulla storia del Parmigiano e del prosciutto crudo di Parma ci ha pensato il libro “Denominazione di Origine Inventata” edito da Mondadori e …

Continua »

Bottiglie in plastica biodegradabile? Al via una petizione. Non è un’impresa impossibile

Dopo l’entrata in vigore della norma che obbliga tutti i negozi e i supermercati italiani a usare solo sacchetti biodegradabili e compostabili per frutta e verdura, c’è chi chiede di andare oltre e ha lanciato   una petizione, che ha già raccolto più di 207 mila firme, per chiedere ai governi e alle istituzioni di imporre alle aziende la sostituzione di tutte …

Continua »

Etichette ingannevoli grazie a vitamine ai superfood. Ecco gli ingredienti aggiunti per far apparire più sani i prodotti ricchi di grassi e zuccheri. L’inchiesta di Test Achat

Sugli scaffali dei supermercati ci sono decine prodotti arricchiti di vitamine e minerali, che però non sono così salutari come lasciano intendere le diciture e le immagini. Più volte su Il Fatto Alimentare abbiamo evidenziato il problema. Anche la rivista belga dei consumatori Test Achat ha puntato i riflettori sulla questione con un’inchiesta realizzato con l’intento di spingere le autorità dell’Ue …

Continua »

Latte in polvere, Nestlé sotto accusa: informazioni nutrizionali ingannevoli e marketing scorretto. L’indagine di Changing Markets Foundation

Nestlé è finita nell’occhio del ciclone per colpa del latte in polvere. La multinazionale svizzera, leader mondiale nel mercato delle formule per lattanti, è stata accusata di manipolare i consumatori fornendo informazioni nutrizionali ingannevoli e strategie di marketing poco etiche. La denuncia arriva da Changing Markets Foundation, che ha pubblicato un rapporto intitolato “Milking It”, basato sul confronto tra più …

Continua »

Cala il numero di vegani e crescono i vegetariani. Difficoltà nei pasti fuori casa per chi rinuncia ai prodotti di origine animale. La fotografia di Eurispes 2018

Continua il calo dei consumatori che si dichiarano vegani o vegetariani, come rivelano i risultati del Rapporto Eurispes 2018. Nell’anno corrente le persone che scelgono questi regimi alimentari sono il 7,1%, in leggero calo rispetto al 7,6% di 12 mesi fa e l’8,1% del 2016. A cambiare ancora sono gli equilibri all’interno della categoria: aumentano i vegetariani, che salgono al …

Continua »

Listeria, aumentano i casi tra anziani e donne in gravidanza. Cibi pronti e cattiva conservazione domestica tra le cause. Il parere Efsa

In Europa cresce il numero di casi di listeriosi tra le fasce più vulnerabili della popolazione. Le infezioni sono, infatti, in aumento tra gli anziani sopra i 75 anni e le donne tra i 25 e i 44 anni, soprattutto in relazione alla gravidanza. È questa una delle conclusione del parere scientifico dell’Efsa sui rischi per la salute legati al consumo di …

Continua »

Coldiretti contro le etichette a semaforo usa finti bollini rossi per confondere i consumatori. La verità è però un’altra

Continua la crociata mediatica di Coldiretti contro le etichette a semaforo. Secondo l’organizzazione dei produttori alimentari i bollini multicolori boccerebbero ingiustamente l’85% dell’eccellenza agro-alimentare italiana. L’ultima puntata della saga si è svolta a Bruxelles durante un incontro a cui hanno partecipato anche rappresentanti dell’Associazione dei produttori di zucchero europei (CEFS) e dell’Associazione europea dei prodotti lattiero caseari (EDA), dal titolo …

Continua »

Astici e aragoste: i regolamenti municipali che ne tutelano il benessere? Vaghi e senza basi scientifiche: necessario un intervento nazionale

Il benessere di astici e aragoste venduti vivi per uso alimentare continua a essere una problema spinoso. La questione è tornata alla ribalta dopo che la Svizzera ha deciso di vietare la conservazione su ghiaccio, la legatura delle chele e la bollitura dei crostacei vivi. In Italia, in assenza di una normativa europea o nazionale, la questione del benessere di …

Continua »

“La mia vita da vegana”: tre mesi di dieta per capire le difficoltà di chi rinuncia a carne e formaggi, tra prodotti poco sani e ristoranti disorganizzati. Terminato l’esperimento della giornalista di Patti Chiari

Che effetto fa vivere da vegana per tre mesi? Lo racconta nella puntata del 12 gennaio 2018 di Patti Chiari, trasmissione della rete ticinese RSI, la giornalista Chiara Camponovo con un resoconto della sua esperienza. Il Fatto Alimentare ne aveva già parlato nell’ottobre 2017, quando ha preso il via la nuova dieta con un doloroso addio a carne e latticini. …

Continua »

Plastica, in Europa tutti gli imballaggi riciclabili o riutilizzabili entro il 2030. Le proposte sostenibili di Cuki e Rotofresh Rotochef

L’Europa ha dichiarato guerra alla plastica: la Commissione europea ha annunciato un piano per ridurre i materiali plastici circolanti e favorire il riciclo e il riuso. Nel vecchio continente si producono ogni anno 25 milioni di tonnellate di rifiuti plastici e  soltanto il 30% viene riciclato. In Svezia e Finlandia la percentuale raggiunge il 90% grazie a efficaci programmi di restituzione …

Continua »

Torta margherita Pedon: richiamati tre lotti di preparato per presenza di soia non dichiarata in etichetta. Coinvolti i punti vendita Auchan, Coop, Esselunga, Simply, Crai, Iper. Aggiornamento: altri sette lotti richiamati

Aggiornamento del 16/02/2018: altri due lotti di preparato per torta Pedon sono stati richiamati dal Ministero della salute. I nuovi lotti interessati sono quelli con le date di scadenza 29/11/2019 e 12/12/2019. Il totale dei lotti richiamati sale così a dieci. Aggiornamento del 12/02/2018: sono stati richiamati altri cinque lotti di preparato per torta margherita Pedon, che portano il totale a otto. I …

Continua »

Prodotti vegani: tanti additivi, aromi e zuccheri per un prezzo esagerato. L’indagine di 60 Millions de consommateurs sulle etichette dei cibi veg

Continua a crescere l’offerta di prodotti vegani, acquistati sempre più spesso anche dai consumatori che non abbracciano uno stile di vita senza carne, pesce e derivati, nella convinzione che si tratti di cibi più sani e soprattutto naturali. Ma è davvero così? Se lo sono chiesto i giornalisti della rivista francese 60 Millions de consommateurs, che hanno analizzato le liste …

Continua »

Più fibre e proteine, meno grassi saturi: migliora la qualità nutrizionale dei prodotti comprati dagli italiani. Boom di alimenti che contengono zenzero: in un anno raddoppiate le vendite

Migliora la qualità nutrizionale del carrello degli italiani. Lo rivela il secondo rapporto sui consumi dell’Osservatorio Immagino Nielsen GS1, pubblicato a soli sei mesi dal precedente. Lo studio ha monitorato per un anno le caratteristiche nutrizionali di oltre 40 mila prodotti alimentari di largo consumo tra cibi a lunga conservazione, alimenti refrigerati, surgelati e bevande, oltre ad aver analizzato le …

Continua »

Bimby, quanto ci costi! Consumatori arrabbiati per i prezzi altissimi di riparazioni e ricambi. La denuncia di 60 Millions de consommateurs

Acquistare un Bimby, si sa, comporta una spesa rilevante: l’ultimo modello, il TM5, costa 1.169 €. Quello che i  proprietari del famosissimo robot multifunzione non sanno è l’importo dei pezzi di ricambio nel malaugurato caso di guasto. La denuncia arriva dal magazine francese 60 Millions des consommateurs, edito dall’Istituto nazionale del consumo francese che ha raccolto numerose segnalazioni giunte in …

Continua »

Sacchetti ortofrutta, la lista dei prezzi in 50 supermercati e discount. Aiutateci a completarla

Con l’entrata in vigore l’articolo 9-bis della legge di conversione 123/2017, dal primo gennaio 2018 nei supermercati e punti vendita italiani sono arrivati i sacchetti ortofrutta biodegradabili, da impiegare anche per tutti i prodotti serviti al banco, come carne, pesce e gastronomia. Non tutti i consumatori però hanno gradito la novità, in quanto la norma prevede che i sacchetti siano …

Continua »