Home / Tecnologia e Test (pagina 5)

Tecnologia e Test

Neutralizzare il Campylobacter nei polli? L’azienda avicola britannica Faccenda sperimenta una nuova tecnologia contro il batterio

In Gran Bretagna, l’azienda avicola Faccenda ha annunciato che intende investire un milione di sterline per adottare una nuova tecnologia finalizzata a ridurre la carica batterica dei microrganismi nei polli macellati. L’obiettivo è ridurre la presenza del Campylobacter (considerato l’agente patogeno responsabile del maggior numero d’infezioni alimentari in Europa)  particolarmente presente nel pollame. In Gran Bretagna, si stimano 280.000 casi …

Continua »

Freschezza degli alimenti: software e sensori per seguire il processo produttivo, le temperature e la vita del prodotto

Una società indiano-statunitense, Infratab, ha sviluppato dei piccoli sensori e un software, che misurano e quantificano la freschezza degli alimenti. Il sistema permette di capire  qual è il  momento dove il frutto ha il miglior sapore e il più alto valore nutrizionale oltre ad indicare per quanti giorni può essere consumato. Lo riferisce il sito Food Production Daily. La soluzione …

Continua »
maiale carne

“Halal Test”, in Francia arriva il kit per scoprire in dieci minuti se nel cibo c’è carne di maiale

In Francia è stato messo in vendita on line un test halal, simile a quello di gravidanza, per scoprire in dieci minuti se un cibo contiene carne di maiale, vietata dalla religione musulmana, che in Francia conta sei milioni di fedeli. Basta prelevare un campione di cibo con un bastoncino e immergerlo in un contenitore con dell’acqua tiepida: se compare …

Continua »

Stop alla mozzarella blu: i ricercatori dell’Ispa-Cnr di Bari e dell’Izs del Piemonte mettono a punto un metodo per evitare la fastidiosa colorazione

Mai più mozzarella blu. I ricercatori dell’Istituto di Scienze delle Produzioni Alimentari del Consiglio Nazionale delle Ricerche di Bari (Ispa-Cnr) hanno realizzato un metodo per inibire lo sviluppo della colorazione blu nelle mozzarelle.“Fino ad oggi – spiega Leonardo Caputo dell’Ispa-Cnr – sapevamo che questa colorazione anomala della mozzarella era causata da alcuni ceppi batterici di Pseudomonas fluorescens e Pseudomonas libanensis, …

Continua »

La pizza non deve essere bruciata. ll maestro pizzaiolo Enzo Coccia svela tutti i segreti del forno a legna e le regole di una cottura perfetta

È bastata l’anteprima della trasmissione di Report sui rischi correlati alla pizza napoletana bruciata, per far scoppiare la polemica sui siti internet. La puntata andrà in onda il 5 ottobre, e già si sono scatenati: pizzaioli, consumatori, medici e associazioni di categoria. Sui problemi sanitari collegati all’ingestione di alimenti che presentano parti bruciate o carbonizzate, ne abbiamo già parlato con Alberto …

Continua »

Bere alcol spinge a berne ancora, se poi si aggiunge un energy drink ancora di più

Mischiare energy drink e alcol spinge a consumare più alcolici, rispetto a quando si bevono solo questi ultimi. Alcuni ricercatori dell’Australian National University hanno condotto un esperimento su sessanta persone di età compresa tra i 18 e i 30 anni. Ad alcune di loro è stato fatto bere un cocktail contenente 60 ml di vodka e l’energy drink Red Bull, …

Continua »

Dalla Malesia arriva il kit halal, per scoprire in meno di un minuto la presenza nel cibo di Dna di maiale

Tra un anno i musulmani della Malesia potranno acquistare un kit contenente un micro sensore elettronico, in grado di individuare in meno di un minuto la presenza di Dna di maiale nel cibo. La Malesia, paese a maggioranza musulmana, la cui religione vieta di mangiare carne di maiale, è stata scossa un mese fa da uno scandalo, poi rientrato, che …

Continua »

Olio di palma: l’ingrediente segreto presente nella quasi totalità di merendine, biscotti, torte e brioche. Pochi lo conoscono ma molti lo usano

Basta fare un giro al supermercato per rendersi conto che  l’olio di palma ha invaso il settore alimentare e viene utilizzato nella maggior parte dei dolci, delle creme, dei prodotti da forno… Ma quali sono le ragioni di questa invasione? «I dati parlano chiaro – dice Franco Antoniazzi – docente di tecnologie alimentari all’Università di Parma  – se si osserva …

Continua »

Test sulla mozzarella di bufala Campana Dop realizzato dalla tv svizzera. Risultato incoraggiante ma non entusiasmante

Il programma televisivo svizzero A bon entendeur ha realizzato un test comparativo su sei mozzarelle di bufala comprate nei supermercati locali. Si tratta di Mozzarella di bufala Campana Dop, ovvero del migliore prodotto presente sul mercato. La prova è stata fatta presso un ristorante italiano di Losanna, da quattro assaggiatori che hanno esaminato i campioni presentati singolarmente e in modo …

Continua »

Test sulla mozzarella vaccina realizzato in Svizzera dalla trasmissione televisiva “A bon entendeur”. L’esito non è entusiasmante

La trasmissione televisiva svizzera A bon entendeur ha realizzato un test comparativo di degustazione su sei mozzarelle italiane di latte vaccino comprate nei supermercati locali. La prova è stata effettuata presso un ristorante italiano di Losanna, da quattro assaggiatori che hanno esaminato i vari campioni presentati singolarmente in modo anonimo. Nel corso della valutazione gli esperti hanno espresso un giudizio …

Continua »

Tutti gli ingredienti del gelato di Eataly Smeraldo a Milano, la prima gelateria senza bancone senza vaschette e senza spatole

Un mese fa avevamo presentato il gelato Eataly all’interno del nuovo locale inaugurato a Milano da Oscar Farinetti, descrivendo l’insolita scelta di proporre un banco senza frigorifero, senza vaschette e senza spatole, firmato Làit Gelateria Alpina.   La scelta di eliminare il banco frigorifero e le vaschette si spiega perché il gelato esce da 10 rubinetti attaccati alla parete, manovrati …

Continua »

Parmigiano Reggiano e Grana Padano: un test di Altroconsumo analizza 24 marche. Ecco la classifica

La rivista Altroconsumo ha realizzato un test di laboratorio su 24 marche di Parmigiano Reggiano e Grana Padano per valutare la qualità del formaggio e la bontà del sapore. Non è stato fatto nessun paragone tra le due tipologie perchè le caratteristiche sono diverse e anche il capitolato. Il Parmigiano Reggiano – spiega la rivista – è in genere più stagionato …

Continua »

GeniusFood: la nuova App per allergici e intolleranti che individua l’ingrediente da evitare attraverso il codice a barre

Un’App per allergici e intolleranti che semplifica la vita. Si chiama GeniusFood, l’hanno sviluppata i giovani imprenditori di GeniusChoice, startup del parco scientifico e tecnologico Area Science Park di Trieste, e permette di individuare velocemente in un prodotto la presenza di ingredienti indesiderati. Un atro aspetto interessante è che l’applicazione  suggerisce anche alternative compatibili con le esigenze del consumatore. L’App …

Continua »

Melinda: le mele trentine si conservano per diversi mesi non solo nei capannoni ma anche sotto terra, l’impianto pilota è in galleria

Melinda, il consorzio di produttori di mele del Trentino che riunisce 16 cooperative e produce quasi 350.000 tonnellate di mele ogni anno, sta sperimentando un nuovo modo di conservare la frutta dopo la raccolta. Adesso lo stoccaggio avviene in grandi capannoni in cui le mele restano per diversi mesi in un ambiente con l’atmosfera modificata per rallentare la maturazione. La …

Continua »

Anabolizzanti nella carne: un nuovo metodo per distinguere tra uso illecito e contaminazione da zeranolo

Negli allevamenti italiani ed europei è vietato l’uso di anabolizzanti e dunque la presenza di queste sostanze in campioni prelevati nell’ambito di controlli ufficiali fa gridare alla frode. Nel caso dello zeranolo, un tipico promotore della crescita, però, non è detto che le cose stiano così: oltre che in animali trattati in modo illecito, infatti, la sostanza può essere presente …

Continua »