Home / Tecnologia e Test (pagina 4)

Tecnologia e Test

In arrivo “Nima” un piccolo apparecchio portatile che rileva il glutine negli alimenti. Ma serve davvero ai celiaci?

Un apparecchio per misurare la quantità di glutine presente nel cibo glutine sembra un’ottima idea, per chi  soffre di celiachia. Un problema, è opportuno ricordarlo, diverso dall’allergia al frumento e anche dalla generica ipersensibilità alle proteine contenute nel frumento e in altri cereali. La celiachia è infatti una malattia autoimmune che interessa circa l’1% della popolazione mondiale. Oggi il mercato …

Continua »

Robot da cucina: Bimby TM5 e Magimix sono i migliori. Nella classifica di Altroconsumo buoni acquisti anche Philips e Moulinex

Bimby rimane il re indiscusso dei robot da cucina, nonostante il prezzo consistente. Altroconsumo ha pubblicato un nuovo test sugli elettrodomestici “tuttofare”, valutando pregi e difetti sia dei modelli dotati di un sistema integrato di cottura, sia di quelli tradizionali. La rivista ha fatto analizzare in un centro specializzato 21 modelli scelti tra quelli più venduti. Si tratta di robot …

Continua »
bambino patatine fritte

Patatine fritte con poca acrilammide si può. Uno studio americano rivela quali sono le varietà da utilizzare senza ricorrere a OGM

L’acrilammide che si forma nella patatine fritte, forse, è cancerogena per gli uomini come lo è, di sicuro, per i roditori. Questa è la tesi dell’International Agency for Research on Cancer di Lione, confermata dall’EFSA nello scorso mese di dicembre,  che ha posto fine a polemiche durate oltre dieci anni. La sostanza che si sviluppa in seguito a un forte  …

Continua »

Olio extravergine d’oliva: pochi italiani conoscono la qualità. Un test dell’Università di Bologna pone seri interrogativi

Gli italiani non conoscono tutte le caratteristiche sensoriali dell’olio extravergine di oliva. È quanto emerge da uno studio condotto dai ricercatori del Dipartimento di Scienze e Tecnologie Agro-alimentari dell’Università di Bologna (Barbieri et al., 2015), coordinati da Tullia Gallina Toschi, nell’ambito del progetto europeo ECROPOLIS ‘‘Organic Sensory Information System (OSIS)”. La maggior parte delle persone apprezza la nota di fruttato …

Continua »

Arriva il nuovo forno targato Barilla che prepara: pizza, pasta, pane, risotti e focacce. Un robot che fa concorrenza a Bimby?

Barilla ha inventato un prodotto nuovo. Questa volta non si tratta di un formato di pasta, un sugo o un piatto pronto: ma di un forno a microonde tuttofare. Ma andiamo con ordine. Innanzitutto il forno ha un nome e si chiama CucinaBarilla che dà già l’idea di un“sistema” simile ai robot da cucina. Il nuovo forno è infatti in …

Continua »

Scarti vegetali, da rifiuto a risorsa: le parti eliminate di pomodori, uva o mandarini possono diventare anche cosmetici

La produzione di alimenti crea una quantità sempre maggiore di rifiuti: ogni anno in Italia si producono in media dodici milioni di tonnellate di scarti agroindustriali (dati 2013 Università di Milano), mentre l’industria alimentare considera “scarto” tra il 10 e il 60% , a seconda dei casi, della materia trattata. Anche se spesso si tratta di sostanze interessanti per il …

Continua »

Celiachia: l’Università di Foggia propone un nuovo modo per trattare la farina e rendere inoffensivo il glutine (da Gluten free a Gluten Friendly)

Un gruppo di ricerca del Dipartimento di Scienze agrarie, degli alimenti e dell’ambiente dell’Università di Foggia ha messo a punto un metodo innovativo metodo per modificare  le proteine del glutine, in modo tale da non scatenare reazioni nei soggetti affetti da celiachia. Le  modifiche apportate al glutine, permetterebbero agli alimenti oggi categoricamente vietati ai celiaci di diventare commestibili. La novità consiste …

Continua »

Test olio extravergine di Altroconsumo, in testa Agride e Monini, penalizzati Bertolli, Sasso, Coricelli, Cirio, Sagra e Almaverde

Scegliere l’olio extravergine quando si arriva davanti allo scaffale del supermercato è complicato. Le miscele cambiano ogni anno e anche i prezzi non sono un valido strumento di orientamento, visto che quasi la metà delle bottiglie viene venduta in offerta. L’unica soluzione è  affidarsi al palato o ai test comparativi di riviste come Altroconsumo, che poche settimane fa ha presentato …

Continua »

Pepsi: in Cina arriva lo smartphone firmato dall’azienda delle bibite. Il motivo? La tecnologia ha un ruolo chiave nell’interazione con i consumatori

Si chiamerà Pepsi P1 lo smartphone che il colosso delle bollicine sta per lanciare in Cina. Il cellulare sarà dotato di un sistema Android 5.1, con display da 5,5 pollici a risoluzione FullHD, processore da 1,7GHz, 2GB di RAM e 16 di archiviazione interna, batteria da 3000mAh e fotocamere da 13 e 5 megapixel. Costerà 1.299 yuan (circa 175 euro) …

Continua »

Allergie alimentari vere e false, in aumento. Tutti i test diagnostici che non hanno basi scientifiche

Le allergie alimentari sono in aumento, ma non al punto da giustificare la proliferazione di nuovi test diagnostici, peraltro inaffidabili. Non usa mezzi termini la Società Italiana di Allergologia e Immunologia Clinica per porre un argine alla diffusione di presunti approcci mirati a scovare allergie e intolleranze alimentari. Il trend risulta in crescita rispetto al passato, e non soltanto in Italia, …

Continua »

Nanomateriali: manca ancora una normativa omogenea. L’Europa è l’unica a definire cosa siano e come comportarsi nel settore alimentare

Le applicazioni delle nanotecnologie e l’utilizzo di nanomateriali nel settore agroalimentare, dei mangimi e del packaging, sono in fase di sviluppo e si prevede che molti prodotti, attualmente in fase di ricerca, entreranno sul mercato nel prossimo futuro. Per questo diventa sempre più importante disporre di sistemi normativi che affrontino adeguatamente la gestione dei rischi potenziali delle nanotecnologie. L’Unione europea, …

Continua »

Container in mare: l’impatto sull’ambiente e sulla qualità dei trasporti di alimenti. I risultati delle ricerche dell’Università di Bologna presentate a Expo

Il trasporto dei prodotti alimentari sulle lunghe distanze ha assunto sempre maggior rilevanza negli ultimi anni, con viaggi che durano anche 30-40 giorni, in container su navi, esposti a notevoli variazioni di temperatura e ad altri fattori, come vibrazioni e umidità. I prodotti freschi vengono trasportati in container refrigerati, mentre altri no e sono sottoposti a notevoli stress, che possono …

Continua »

Test spaghetti: nel duello tra Barilla e De Cecco proposto alla tv svizzera l’azienda di Parma finisce in fondo alla classifica

Test spaghetti alla  trasmissione  televisiva svizzera “A bon entendeur” per valutare la tenuta in cottura, la tenacia e la qualità  della pasta italiana.  La prova di degustazione è stata affidata a due gestori di ristoranti, un giornalista specializzato e una conduttrice televisiva di programmi gastronomici autore di un libro sulla pasta. Le prove hanno interessato 9 marche di spaghetti venduti …

Continua »

Spreco alimentare e frodi sul pesce fresco: due app dell’Istituto Zooprofilattico del Piemonte per smascherare le furberie

L’Istituto Zooprofilattico del Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta ha partecipato alla creazione di due app per smartphone e tablet per combattere le frodi ittiche e lo spreco alimentare. La prima permette di riconoscere le frodi ittiche, attraverso una distinzione tra le diverse specie che dovrebbe permettere  al consumatore di capire quando si spaccia un pesce per un altro. Il funzionamento è semplice, basta scattare una foto al pescato …

Continua »

Gelato artigianale vero o finto? Le proposte delle nuove catene (Grom, La Romana, Crema & Cioccolato). Come distinguere il cono di qualità. I segreti per scegliere

Sono sempre più frequenti le pagine pubblicitarie sui giornali che offrono l’opportunità di aprire una gelateria artigianale con un investimento minimo. La tentazione è grande, soprattutto in un momento di crisi dove molte persone cercano un nuovo sbocco lavorativo, ma la concorrenza è elevata e solo una piccola percentuale di nuovi locali riesce a sfondare. «Molte gelaterie dopo poche stagioni …

Continua »