Home / Risultati della ricerca per: olio extravergine polifenoli

Risultati della ricerca per: olio extravergine polifenoli

Olio extravergine di oliva: dal colore alla frittura, gli esperti assaggiatori dell’Onaoo sfatano miti e false credenze su olive e fritture

Miti e bufale su cibo e alimentazione non risparmiano certo i prodotti italiani d’eccellenza come l’extravergine di oliva. Per questo motivo l’Organizzazione nazionale degli assaggiatori di olio di oliva (Onaoo) ha redatto un elenco delle convinzioni errate che girano in rete sul prezioso condimento vegetale tanto amato dagli italiani. Si comincia con il colore: leggenda vuole che un olio buono …

Continua »

Ancora falso olio extravergine: Bertolli, De Cecco e Carapelli bocciati nel test della tv svizzera Patti Chiari. Promossa Monini. Vince lo svizzero Sabo, prodotto dall’italiana Clemente

Ancora una volta un test comparativo, questa volta realizzato dal programma della tv svizzera italiana Patti Chiari, segnala la presenza sul mercato di finti oli extravergini. Gli autori del servizio, andato in onda il 9 dicembre hanno fatto analizzare in laboratorio 12 bottiglie (alcune vendute anche nei supermercati italiani), rilevando in alcuni casi l’assenza dei requisiti di legge per etichettare …

Continua »

La chimica della frittura: tutti i segreti per scegliere l’olio migliore e ridurre al minimo la formazione di sostanze nocive

Le fritture vengono sempre tacciate di essere tra gli alimenti meno indicati per la salute, spesso senza giustificazioni scientifiche. Indubbiamente c’è una certa componente nociva in ogni alimento fritto, in funzione di una serie di fattori che analizzeremo in seguito ma che possiamo ridurre a due: quelli legati alla qualità dell’olio e quelli relativi alla tecnica di frittura impiegata. Vedremo brevemente …

Continua »

L’olio novello è in vendita, ma non esiste, si tratta di olio nuovo. Il primo estratto dell’extravergine, non filtrato né decantato

olive olio

Lo si trova in frantoi, enoteche e anche nei supermercati. In varie località d’Italia, tra novembre e dicembre si organizzano anche Feste in suo onore. Si tratta dell’olio novello, che a differenza del vino novello, però, è una categoria non prevista da alcuna normativa, e che dovrebbe indicare l’olio ottenuto dalle olive raccolte nel corso dell’ultima campagna cha va da …

Continua »

Olio extravergine maxi truffa in Puglia sequestrate 7.000 tonnellate di falso Made in Italy. Non è un problema di qualità

Il Corpo forestale dello Stato ha sequestrato in Puglia un lotto di 7 mila tonnellate di falso olio extravergine di oliva “100% italiano”. L’operazione è stata portata avanti nelle province di Bari e Brindisi, più precisamente in aziende situate a Fasano, Grumo Appula e Monopoli. L’indagine trae origine dalla disastrosa raccolta della campagna olivicola 2014-2015. Secondo i dati Ismea la produzione …

Continua »

Olio extravergine d’oliva: pochi italiani conoscono la qualità. Un test dell’Università di Bologna pone seri interrogativi

olio extravergine oliva

Gli italiani non conoscono tutte le caratteristiche sensoriali dell’olio extravergine di oliva. È quanto emerge da uno studio condotto dai ricercatori del Dipartimento di Scienze e Tecnologie Agro-alimentari dell’Università di Bologna (Barbieri et al., 2015), coordinati da Tullia Gallina Toschi, nell’ambito del progetto europeo ECROPOLIS ‘‘Organic Sensory Information System (OSIS)”. La maggior parte delle persone apprezza la nota di fruttato …

Continua »

2,99 euro per un litro di extravergine! Com’è possibile. Tutti i segreti dell’olio deodorato proposto come prodotto di qualità

Come fa una bottiglia di olio extravergine di oliva a costare 2,99 euro? La domanda è lecita di fronte a certe offerte che si vedono sempre più spesso nelle corsie dei supermercati. Qualche anno fa alcune catene sono è scese addirittura a 1,99 euro al litro. Questo episodio offre lo spunto per una riflessione sui prezzi incredibilmente bassi dell’olio extravergine …

Continua »

Polifenoli: quelli nell`extravergine di oliva funzionano, quelli nei biscotti forse no. Il parere dell`Efsa

Solo sulle bottigie di extravergine si può scrivere che l’olio fa bene alla salute grazie al contenuto di polifenoli. Per gli altri prodotti manca l’autorizzazione dell’Agenzia Europea per la Sicurezza Alimentare (Efsa) che ha preso questa decisione dopo avere esaminato diversi lavori scientifici.   In base al regolamento Ue 432/2012 sulle etichette si può infatti riportare la dicitura “i polifenoli …

Continua »

Diciture salutistiche: margarina batte extravergine d`oliva 7 a 3, il vantaggio favorito da nuove ricerche

Le margarine di nuova generazione possono essere più salutari dell’olio extravergine d’oliva? La risposta è sì, almeno se ci limitiamo a un conteggio delle indicazioni salutistiche che i due alimenti possono vantare sulla base del regolamento comunitario 432/2012.   Le margarine battono l’olio extravergine d’oliva 7 a 3. Esaminando nel dettaglio le diciture autorizzate dalla norma notiamo che le sette …

Continua »

Alimenti e infiammazione: i cibi che contribuiscono a creare uno stato di alterazione causa di molte malattie? Ne parla Papille Vagabonde

Man at the office eating donuts

L’indice infiammatorio degli alimenti è un concetto poco conosciuto dalla maggior parte dei consumatori, anche se trova uno spazio rilevante nell’ambito medico nutrizinale.  Il blogger Günther Karl Fuchs autore di Papille Vagabonde in questo articolo spiega qual è la relazione tra il cibo ingerito e lo stato di infiammazione che si può  generare nell’organismo. Che cos’è l’indice di infiammazione degli alimenti? …

Continua »

Affettati vegani, pasta senza grano e energy drink bio: il settore del biologico rincorre il mercato convenzionale. Tutte le novità del Sana 2017

I sondaggi dicono che gli italiani cercano sempre di più alimenti “speciali”. Devono essere  ricchi di nutrienti utili per la salute,  privi di sostanze che possono avere effetti negativi e soprattutto senza coloranti e conservanti, ma anche senza zuccheri aggiunti, grassi saturi, lattosio, glutine, ingredienti di origine animale e residui di pesticidi, quindi meglio se biologici. Al Sana di Bologna (Salone …

Continua »

“Assieme” e “Fai” sono i nuovi marchi dell’extra vergine 100% italiano a filiera corta, proposti da Coop e Sisa

olive olio

L’olivicoltura italiana, attraverso le associazioni del produttori Unaprol e Cno, ha siglato delle intese per promuovere e commercializzare con alcune insegne della Grande Distribuzione dell’ottimo olio extra vergine d’oliva 100% italiano a un prezzo equo, tanto per l’acquirente quanto per olivicoltori e frantoiani. Si tratta di due progetti che sono stati presentati a breve distanza di tempo uno dall’altro.   …

Continua »